Quotidiani locali

Grandi pulizie all’Atp in attesa degli Internazionali

A Casone Maresma si è seguito l’esempio del Magona per abbellire il circolo in una giornata che ha coinvolto una trentina di persone. E alla fine crostini e tortelli

PIOMBINO. Successo per “Puliamo il nostro circolo”, l’iniziativa che ieri all’Associazione tennistica piombinese ha visto coinvolte una trentina di persone tra soci, dirigenti, corsisti, bambini.

Un’iniziativa che segue idealmente quella di “Stadio per tutti”, al Magona, con gli organizzatori dell’Atp che sperano di contribuire a contagiare altre realtà cittadine dell’associazionismo. Un piccolo gesto che avvicina le persone, lavorando tutti insieme per rendere migliore, più gradevole, un luogo sentito un po’ come casa propria.

Così ieri mattina di buon’ora i tennisti dell’Atp si sono messi i guanti, hanno imbracciato scope, frullini, secchi e idropulitrice e hanno iniziato a togliere erbacce e aghi di pino, a risistemare alcuni punti sconnessi nei viali, a pulire a fondo un po’ tutte le zone del circolo e i campi da gioco, oltre che a piazzare altri fiori e piante dappertutto in un circolo dove peraltro il verde già regna sovrano.

Un’operazione avviata in contemporanea con l’inizio della stagione dei tornei, quella che vede anche una grande frequentazione del circolo, e che vivrà il suo momento culminante a fine agosto con la tredicesima edizione degli internazionali “Città di Piombino”.

Si è trattato di una giornata di lavoro impegnativa anche per il gran caldo ma pure di divertimento

per le tante persone che hanno partecipato con grande impegno, tutte comunque d’accordo con la proposta di ripetere più avanti questa esperienza.

Alla fine dunque per celebrare la giornata, tutti intorno a un tavolo con crostini e tortelli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro