Quotidiani locali

Mercato: il dg Madau punta su De Witt

Il centrocampista del Livorno, ora in D col Seravezza, potrebbe arrivare già oggi

PIOMBINO. Con la partenza improvvisa di Montecalvo e Del Gratta, per il Piombino si è reso necessario il mercato di dicembre, che si è aperto venerdì e si concluderà il 15.

Un centrocampista è il ruolo che cerca Enzo Madau, direttore generale del club nerazzurro, per sopperire alla doppia assenza nella seconda parte della stagione.

Il primo nome, nonché la prima scelta, di Madau è stato Matteo De Witt, classe 1998, quest’anno in serie D con il Seravezza. Per il giovane, di proprietà del Livorno e poco impiegato nella categoria superiore, potrebbe essere l’occasione giusta per mettere minuti nelle gambe e fare esperienza.

L’altro nome uscito fuori in questi ultimissimi giorni era stato quello del centrocampista offensivo Leonardo Costanzo dell’Albinia. «No, non c’è trattativa – chiarisce Madau – I gol li facciamo e in quella posizione preferisco non sacrificare un ragazzo locale».

Non è ancora ufficiale, ma sembra ormai fatta invece per De Witt che potrebbe arrivare a Piombino già in giornata, seppur con una problematica legata al tesseramento. Il Livorno infatti, titolare del cartellino del giocatore, essendo un club professionistico
può liberare il ragazzo a partire da gennaio. In questo senso, De Witt potrà raggiungere anche oggi i nerazzurri, allenandosi e facendo parte del gruppo, ma sarà disponibile per giocare soltanto con l’anno nuovo, saltando quindi le gare con Fucecchio e Cenaia.(f.l.)

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista