Quotidiani locali

persona dell’anno 

Prestigiosa nomination all’archeologo Fichera

CAMPIGLIAL’archeologo Giuseppe Alessandro Fichera è stato nominato “Person of the year” per il patrimonio culturale, dall’ Osservatorio internazionale Archeomafie e dal Centro per gli studi...

CAMPIGLIA

L’archeologo Giuseppe Alessandro Fichera è stato nominato “Person of the year” per il patrimonio culturale, dall’ Osservatorio internazionale Archeomafie e dal Centro per gli studi criminologici «per il suo impegno nel fare dell’archeologia uno strumento di educazione al dialogo, al rispetto e alla convivenza tra popoli, religioni e culture, contribuendo alla prevenzione della distruzione del patrimonio culturale» è la motivazione. Nato a Messina nel 1974, da molti anni vive e lavora in Maremma. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Archeologia medievale all’Università di Siena e condotto scavi e ricerche in Italia e all’estero. Già coordinatore del Parco

archeologico di Baratti e Populonia, dirige “Medioevo in corso”, un progetto di archeologia sperimentale unico nel suo genere in Italia, nato nel cuore del Parco Archeominerario di Campiglia Marittima grazie alla collaborazione con l’Università di Siena e la Parchi Val di Cornia. —

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro