Quotidiani locali

Si sente male nel cantiere, muore a 56 anni

Marco Tolomei aveva 56 anni ed era titolare di una ditta edile impegnata nella ristrutturazione di una casa di Marciana Marina

MARCIANA MARINA. Un uomo di 56 anni è morto nella mattinata di mercoledì 11 in un cantiere aperto per la ristrutturazione di un piccolo appartamento di Marciana Marina, in località Cotone. Marco Tolomei, nato a Capannori ma residente a Camaiore, si è sentito male la mattina di mercoledì 11, mentre dirigeva i lavori essendo il titolare della piccola ditta di edilizia responabile dell'intervento.

Il 56enne si è sentito male all'improvviso, si è accasciato al suolo e ha perduto conoscenza. Sul posto sono intervenuti i volontari della Pubblica assistenza di Marciana marina e quelli del Ss Sacramento di Portoferraio con il medico a bordo. I tentativi di rianimazione si sono protratti a lungo ma,

purtroppo, senza l'esito sperato. Il medico legale, arrivato sul posto con i carabinieri della stazione di Marciana Marina ha confermato come la morte sarebbe avvenuta per cause naturali. Tuttavia la salma è a disposizione della magistratura che deciderà se attuare o meno l'autopsia. 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro