Quotidiani locali

Un cane da caccia fiuta 1,2 chilogrammi di hashish

La partita di droga era nascosta in una borsa in un bosco in località Borrandasco ed è stata sequestrata dai carabineri

CAMPO NELL'ELBA. Non è stato un cane antidroga, ma un semplice cane da caccia con un fiuto speciale a fare una scoperta particolare. L'animale ha fiutato 1,2 chilogrammi di hashish in una zona di bosco in località Borrandasco, a Campo nell'Elba. 

Il cane è stato capace di attirare l’attenzione del suo padrone, che fidandosi del suo amico a quattro zampe ha così rinvenuto una partita di droga poi sequestrata dai carabinieri del nucleo radiomobile. Proprio durante una delle solite passeggiate nel bosco l’uomo ha visto il suo cane rovistare in maniera decisa tra l’erba di un sentiero, facendo emergere una borsa nera. Il ritrovamento ha incuriosito il cacciatore: ha aperto la borsa scoprendo che conteneva qualcosa di misterioso e ha deciso così di chiamare i carabinieri.

I militari  hanno rinvenuto 12 panetti

di hashish per un peso di oltre 1,2 chilogrammi.La sostanza è stata sequestrata ed è scattata una denuncia a carico di ignoti, non essendo stato possibile risalire a coloro che hanno pensato bene di mettere al sicuro quella partita di droga, destinata sicuramente a finire sul mercato elbano.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista