Quotidiani locali

Soci Unicoop, sarà escluso chi è inattivo da un anno

Comunicazione dell'azienda ai suoi soci: c'è tempo fino al 31 dicembre per non essere esclusi

PIOMBINO. Soci Unicoop, sarà escluso chi è inattivo da un anno. È questo il senso della comunicazione che Unicoop Tirreno rivolge ai suoi soci. "Nel rispetto delle normative Unicoop Tirreno si rivolge ai soci inattivi: per non essere escluso da socio basta usare la carta socio Coop almeno una volta l’anno per fare la spesa, partecipare a un’assemblea soci oppure essere socio prestatore. C’è tempo fino al 31 dicembre 2017".

L'azienda precisa. "L’esclusione dei soci che per un intero anno non hanno avuto alcuna relazione con la cooperativa è un obbligo che la legge sull’informazione e la partecipazione nelle grandi cooperative di consumo impone. I soci di Unicoop Tirreno (680.000 in Toscana, Lazio, Umbria e Campania) hanno tempo fino al 31 dicembre 2017 per attivare la relazione con la cooperativa e non essere esclusi a norma di legge a inizio del 2018. La normativa in materia di governance delle grandi Coop di consumo (art. 17-bis d.l. 91/2014 convertito in legge dalla Legge n. 116/2014) punta a migliorare il livello di coinvolgimento dei soci nei processi decisionali della Cooperativa, a garantire una maggiore trasparenza e informazione sull’andamento della Cooperativa e a facilitare la partecipazione. Regolamenta, inoltre, l’esclusione di un socio che nel corso di un anno solare

non abbia tenuto alcun tipo di rapporto sociale o economico con la Cooperativa. Per non essere escluso basta che il socio presenti la carta SocioCoop almeno una volta l’anno al momento di pagare la spesa oppure partecipi a un’assemblea soci o sia titolare di un libretto di prestito sociale".

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista