Quotidiani locali

Ustionato dalle fiamme in casa, è grave

L'anziano è rimasto anche intossicato per il fumo che ha invaso l'alloggio

PIOMBINO. Un uomo è rimasto intossicato e ustionato per un violento incendio scoppiato nella sua casa di via Vittorio veneto 16. E' accaduto martedì 5 settembre intorno alle 23: le fiamme, che si sono sviluppate e per cause ancora all'esame dei vigili del fuoco, hanno rapidamente attaccato i mobili dell'alloggio riempiendolo di fumo. Subito è stato dato l'allarme ma quando sono arrivati i vigili del fuoco, un medico e i volontari su un'ambulanza, l'uomo - un ottantenne con alcuni problemi di salute - aveva già subito alcune gravi conseguenze.

Aveva respirato il fumo che aveva invaso 

la casa ed era stato raggiunto dal fuoco in alcune parti del corpo. Dopo un passaggio al pronto soccorso l'anziano è stato trasferito con l'elicottero all'ospedale di Cisanello dove è stato ricoverato in gravi condizioni per ustioni di secondo grado.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista