Menu

Ricevimento in Comune

Flémalle e Piombino celebrano i 40 anni del loro gemellaggio

 PIOMBINO. Stanani alle 11, nella sala consiliare, il sindaco Gianni Anselmi incontrerà una delegazione di Flémalle, in città da lunedì scorso per celebrare il 40º anniversario tra Piombino e la città Belga. Un gruppo di giovani, accompagnati dai loro educatori, ha soggiornato in questi giorni in città e venerdì sono arrivati anche tre equipaggi con ciclisti ipovedenti, raggiunti poi da una rappresentanza ufficiale del Comune di Flémalle. Al ricevimento di stamani sarà presente il sindaco del Comune Belga,
l'onorevole Isabel Simonis. Il gemellaggio con Flémalle, città in provincia di Liegi, fu stretto nel 1971 dall'allora sindaco Rolando Tamburini e dal borgomastro Andrè Cools, in considerazione con le tradizioni industriali che legavano le due città e la presenza di alcuni immigrati piombinesi.

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro