Menu

Conferme dall’incontro di ieri in Provincia

Ok alla cassa in deroga per i dipendenti Cst Net

 VENTURINA. Via libera per la cassa in deroga per i dipendenti della Cst Net di Venturina. Le anticipazioni emerse in questi giorni hanno trovato conferma ieri, nel corso dell'incontro che si è tenuto in Provincia, alla presenza dell'assessore Anselmi. Presenti anche l'azienda, i sindacati Fim, Fiom e Uilm e le Rsu della fabbrica. I sindacati e il management dell'azienda, che ha chiuso il sito produttivo di Campo alla Croce all'inizio del 2009, hanno trovato l'accordo. Il via libera è arrivato solo grazie alla redefinizione degli accordi economici stretti dalle parti dopo la chiusura della fabbrica, relativi alla buonuscita dei dipendenti. L'intesa raggiunta sposta di quattro mesi l'avvio delle procedure di mobilità per i 60
lavoratori Cst, operai e impiegati, visto che il 28 febbraio giungeranno a scadenza i due anni di cigs previsti in base all'accordo siglato due anni fa. A questo punto l'azienda dovrà presentare formalmente alla Regione la richiesta di cig in deroga, a decorrere dal 1 marzo fino al 30 giugno.(l.c.)

TrovaRistorante

a Piombino Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro