Quotidiani locali

trotto

Primo sabato di luglio per scommettitori al Sesana

Premio Divina Dei con tris-quarté-quinté riservato a cavalli del 2016

MONTECATINI. Si prospetta come una serata davvero interessante, quella del primo sabato del mese di luglio,all'Ippodromo di Sesana, visti i diversi spunti tecnici da apprezzare, in quanto scenderanno sullo storico anello della Valdinievole, per la prima volta, i giovani della leva 2016, ma anche perché il Preimo Divina Dei è abbinato alla scommessa Tris-Quartè-Quinté.

Ci sono tre categorie di vincitori per gli abili appassionati che indovineranno rispettivamente i primi tre sul traguardo, i primi quattro e, con prospettiva di una ricca vincita, i primi cinque classificati della prova. Sarà la quinta corsa alle 22.20. Vi hanno aderito quindici trottatori di cinque anni ed oltre.

Una prova bella e incerta, come detto abbinata alle scommesse tris-quarté-quinté. E’ programmata sulla distanza del doppio chilometro. L’avvio sarà dato con i nastri e la griglia di partenza vede 10 soggetti allo start e 5 penalizzati che devono recuperare l’handicap di 20 metri. Pur non essendo nel suo miglior momento di forma, la qualità parla a favore di Tsunami Gifont, tra l'altro in evidente discesa di categoria rispetto ai suoi standard.

Al primo nastro incuriosisce, e non poco, Ussaro Gifont, dal momento che ha la posizione per andare davanti e farla da protagonista. Occhio a Spirit Roby visto che ha una perizia davvero invidiabile, infine due citazioni: una per Sama Jet e l'altra per Singer Del Ronco. L’idea di quota è l’americana Kandy Krisp, la più ricca dello schieramento e vista in spolvero in occasione della sua recente vittoriosa apparizione con la guida del gentleman.

Saranno 8 i puledri di 2 anni, contraddistinti dalla lettera A come iniziale, che si affronteranno nel Premio Nad Al Sheba. Visto l’inesperienza dei partecipanti è consigliabile dare un’occhiata alle sgambature. Nella prova di qualifica, sostenuta a Follonica, si è messo in evidenza Aladin Effe, un allievo di Gennaro Casillo. Altri prospetti interessanti sembrano Alex Op, piaciuto in quel test per qualificarsi alle corse, e All Prav. Il convegno inizia alle 20.25.

Vortice d’Amore nella seconda corsa giocato vincente e piazzato potrebbe essere il consiglio della serata. Un

ticket su un cavallino per brindare in compagnia di amici e familiari ad una notte d’estate all’ippodromo. Intanto, lunedì mattina, 9 giugno, saranno dichiarati i partenti per il primo big event della stagione, il Gran Premio Società Terme, per cavalli di tre anni nati e allevati in Italia.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro