Quotidiani locali

ippica

Pennellata di Bellei nella corsa tris

Emozionante volatona finale al Sesana vinta dall'Imperatore alla guida di Ultramar Bi

MONTECATINI. Sull'ultima curva sette cavalli erano ancora in lotta per la vittoria nella corsa tris di giovedì sera, 28 giugno. Le luci del Sesana accese nel blu notte hanno illuminato sul palcoscenico una bellissima corsa di cavalli. Proprio al crepuscolo della competizione, è stata decisiva la pennellata di un guidatore straordinario come Enrico Bellei che in sulky a Ultramar Bi ha giocato la carta dell'attesa. Regolando Un De Bay che era passata in vantaggio all'ingresso in dirittura su Really Dl. Una corsa che ha regalato emozioni ad un buon pubblico accorso numeroso all'ippodromo per questo convegno sotto le stelle.

Alla partenza, data con i nastri, Marco Volpato aveva portato subito in vedetta il numero 5 di Theodora Op che sul percorso ha condotto a ritmo costante nei confronti di Sartilia Mail, terzo trottava Turbo Capar, mentre al largo si proponeva Really Dl. Dopo i 1000 metri iniziali passati in 1.19.5, proprio davanti alle tribune c'era la mossa dal fondo del coraggioso Spirit Roby, che arrivava a tiro dei primi. Intanto, il gruppo si era disposto per pariglie, con Bellei e Ultramar Bi in quarta pariglia esterna.

A novecento metri dal traguardo il bravo e giovane Luca Lovera spostava dalle retrovie Un De Bay, che risaliva il gruppo. Si entrava nella fase decisiva della gara, con i cavalli che percorrevano la dirittura di fronte con una frazione veloce che vedeva la battistrada Theodora Op alzare la bandiera bianca. La corsa si accendeva introducendo ad un finale esaltante. Splendida l'immagine della piegata conclusiva con sette concorrenti molto vicini e in lotta per la vittoria. Really Dl, dopo performance generosa per corsie centrali, provava a sfuggire alla rimonta di Un De Bay, che lo sopravanzava appena iniziata la dritta finale.

Non era ancora finita, perché quello che aveva fatto i conti giusti era Enrico Bellei che aspettava il momento per la sciabolata finale con Ultramar Bi che si imponeva da Gran Signora con finale importante in mezzo alla pista. Al secondo posto terminava Un De Bay davanti a Really Dl, poi gli altri vicini con Ramirez Bond che precedeva Sartilia Mail e Super Op in recupero dalle retrovie, poi Turbo Capar.

Sette cavalli in un fazzoletto, un arrivo splendido che la macchina fotografica di Rosellini ha immortalato in uno scatto suggestivo con il bianco delle luci che si mescola al fondale blù della notte.

Ecco il risultato di questa corsa molto bella che ha nobilitato una delle serate d'inizio estate al Sesana, preludio ad una stagione di grande trotto che a metà luglio vedrà già nel Gran Premio Società Terme per i tre anni un evento top.

PR. MEMORIAL DAVIDE BALDI - handicap invito E 6.600

- mt 2840: 

1° 13 ULTRAMAR BI 2860 E.Bellei 17.1

2° 12 UN DE BAY L.Lovera 17.2

3° 9 REALLY DL 2840 R.Pezzatini 17.8

4° 7 RAMIREZ BOND A. Vannucci 17.9

5° 2 SARTILIA MAIL Ant.Velotti 17.9

6° 14 SUPER OP 2860 E.Moni 17.4

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro