Quotidiani locali

Poker delle Giovani Granata Monsummano

Al Loik di Monsummano le ragazze di mister Mattioli domano per 4 a 1 la Lucchese Libertas e si piazzano al secondo posto in classifica dietro il Pontedera

MONSUMMANO. Le Giovani Granata chiudono in bellezza il 2017, battendo al termine di un’ottima prova corale la Lucchese Libertas (4-1) . Ancora una volta il Loik si rivela fortezza inespugnabile: fnora nessuno è riuscito a portar via nemmeno un punto. Le ragazze di mister Mattioli e del fedele vice Dolfi, chiudono subito le lucchesi nella loro metà campo. Galli e Brito Ramos sulle fasce e le sovrapposizioni di Pippi, offrono invitanti cross per le punte Paoli e Pacini mentre Barollo e Genua provano a far male dalla distanza.

Il portiere avversario in più occasioni si supera aiutato due volte dai legni centrati da Brito Ramos e da Genua. Al 31’ Pippi sblocca il risultato, direttamente da calcio piazzato. Il tiro a spiovere si insacca sul secondo palo. Il team monsummanese continua ad attaccare mentre in difesa Paolino e Guazzelli fanno buona guardia e capitan Gironi è pronta a ripartire alla costruzione della manovra. Al 40’ sulla fascia sinistra Pippi crossa a rientrare . Paoli salta ma non colpisce la palla, ingannando comunque il portiere col pallone che si deposita in rete. Nella ripresa la Lucchese non riesce ad imbastire azioni particolarmente pericolose. Al contrario le granata proseguono la spinta offensiva ed al 60’ Barollo servita in area dalla combinazione tra Galli e Pacini è fermata fallosamente al momento del tiro . L’arbitro assegna il penalty trasformato da capitan Gironi. Quindi spazio alla panchina di casa con gli ingressi di Tozzi, Maddaloni e Aulito , quest’ultima all’esordio in campionato dopo il lungo stop . Proprio la neo entrata Maddaloni all’ 80, lanciata in profondità da Genua, realizza il 4-0 con un bel tocco di esterno sinistro . Nel recupero , il gol della bandiera ospite. Nel prossimo turno le Granata riposeranno ma sono già certe di chiudere il girone d’andata come seconde, alle spalle del Pontedera, ancora a punteggio pieno . Società e squadra dedicano la vittoria al capitano Francesca Dami, che lo scorso maggio proprio durante la sfida con la Lucchese riportò un brutto infortunio al ginocchio. Dopo un duro lavoro di riabilitazione e fisioterapia il capitano si è aggregato al gruppo e spera di tornare presto a giocare. Auguri di pronta guarigione invece

a Katia Lamorte (altro infortunio al ginocchio) e al portiere Francesca Campigli, da poco operata al menisco . Tabellino: Rossi C., Guazzelli (Tozzi), Pippi, Gironi (c), Paolino, Brito Ramos, Galli (Maddaloni), Genua, Paoli (Aulito), Barollo, Pacini.A disposizione: Rossi S., Masotti, Pizzuti.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro