Quotidiani locali

ippica

Ultimo Gran premio in notturna al Sesana

Sabato sera si corre il Nello Bellei. Tra i favoriti il figlio Enrico

MONTECATINI. Ultima notte di gran premio, sabato 26 agosto,  di una fantastica stagione estiva all'ippodromo Snai Sesana. La Montecatini del trotto festeggia uno dei totem di uno sport, l'indimenticabile Nello "Ivan" Bellei. Il maestro di cavalli, l'uomo di spessore vestito della sua casacca a righe biancocelesti e berretto rosso, artefice di campioni del calibro di Steno (la classe), del biondo Scellino (la bicicletta), del baio sapiente Sem, del derbywinner Aprile, della femmina Valpiana, che vinse il Città di Montecatini, e del caratteriale quanto potente Sperlak. Nello inventò la figura dell'allenatore-guidatore, vinse 11 scudetti contro una concorrenza di artisti delle redini lunghe straordinari.

Il figlio Enrico ne ha raccolto il testimone, con un istinto vincente accentuato, la capacità di capire un cavallo, anche se il padre era più portato a plasmare un soggetto, aveva il profilo dell'allenatore che vede un prospetto e sa come portarlo a diventare un campione. Il tratto dell'odierno Imperatore è quello di un pilota che rasenta la perfezione e che ha un approccio ad una corsa strabordante di concentrazione e di cura dei dettagli.

Nello Bellei
Nello Bellei

Sabato sera in premiazione la famiglia Bellei, con in testa Rossella, la sorella di Enrico, consegnerà il trofeo di questa bella corsa dei 4 anni. Saranno in dieci in lizza, sul doppio chilometro, due giri e mezzo di pista. I favoriti sono tre ed uno lo guida proprio Enrico. Si tratta di Urlo dei Venti, per potenziale tecnico il piu' forte del campo, anche se deve cancellare l'ultima negativa prestazione a Napoli. Se quello dei giorni giusti l'imponente baio è in grado di emergere o almeno di lottare la corsa con i due cavalli segnalati dalla forma, United Roc, che ha corso in maniera importante in quel di Cesena e Uragano Trebì, che al Savio ha preceduto proprio la femmina. Deve anche ritrovare i migliori motivi Ubertino Grif, che un anno fa a Montecatini emerse nel Società Terme. Attenzione a Una Bella Gar, vista in gran recupero nel Città di Follonica dopo errore iniziale. E' un allieva di Lucio Colletti, l'Archimede del trotto che sulla scacchiera del Sesana muove anche il biondo Urali Op, guidato da Edoardo Baldi.

LA GUIDA.  6a corsa ore 23,25 - Gran premio Nello Bellei, euro 40.040.  Metri 2040.

Lo schieramento: 1 UMBRAL FERM A. Shmidra; 2 UNA BELLA GAR T. Di Lorenzo; 3 UNITED ROC Santo Mollo; 4 URLO DEI VENTI E. Bellei; 5 UNO ITALIA Lorenzo Baldi; 6 URAGANO TREBI' E" R. Vecchione E.Baldi 7 URALI OP Z " Edoardo Baldi; 8 UBERTINO GRIF A. Gocciadoro; 9 UN VERO HBD Giorgio D'Alessandro jr; 10 URGANIA M. Pistone.

NOSTRI FAVORITI: (4) URLO DEI VENTI; (3) UNITED ROC; (6) URAGANO TREBI'. Sorpresa: (2) UNA BELLA GAR.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie