Quotidiani locali

l'Img Solari Monsummano inizia bene il 2017

La formazione femminile di pallavolo che milita in serie C ha battuto per 3 a 1 nel PalaPertini l'Omf Capannoli

MONSUMMANO. Inizia nel migliore dei modi il 2017 per la Serie C Img Solari: al palazzetto dello sport di piazza Pertini l'Omf Capannoli, che arrivava al match da terza in classifica del girone B, è battuta con il punteggio di 3-1 (parziali: 21-25, 25-20, 25-19, 25-21). Gara difficile, equilibrata, scorbutica. Che le ospiti fossero un avversario di livello lo dimostra il primo set: Monsummano lotta ma si vede sfuggire le pisane quando i palloni contano di più. La partita era però troppo fondamentale per le ragazze di head coach Paolo Pocai, troppo forte il desiderio di fare punti per muovere fin da subito una classifica che non rispecchia le reali qualità delle termali. E allora nei successivi parziali le biancoblù sfoderano un'ottima prestazione, ribattendo colpo su colpo agli attacchi delle ospiti, per poi distanziarle nei rush finali delle frazioni. Monsummano dimostra anche una certa tranquillità agonistica che permette di avere sotto controllo le fasi cruciali della partita. Così Pocai: “Questa vittoria è nata dal buon lavoro svolto dal gruppo durante le festività, se la sono meritata e il merito è di tutte le atlete. I miei complimenti a Mazzoni, ragazza Under 16, che con l'esordio in battuta ha espresso il fondamentale con molta freddezza e sicurezza. Questi tre punti danno forza per affrontare il seguito del campionato cercando di mantenere la prestazione”. La formazione di partenza della Serie C Img Solari era Iozzelli al palleggio (poi Marsili), Moriconi opposto ricevitore, Bruni e Davini bande, Farsetti (poi Chiti) e Maestri centrali, Spadoni libero. In rosa anche Sorini rientrata dopo l'infortunio, Mazzoni e Pitrolo. Under 16 e 1° Divisione. Buon piazzamento per la squadra guidata da Pocai con assistent coach Cesare Arinci al Torneo Nazionale “Coppa Banca Cras”, che si è svolto a Cecina dal 3 al 5 gennaio. Monsummano, su 13 formazioni al via, si piazza al 7° posto, con la vittoria finale che va alla corrazzata Pro Patria Milano, seguita da Vbc Viterbo. Le biancoblù nel girone di qualificazione hanno vinto per 2-0 con Anderlini Modena, Montelupo e Cras Cecina, e per 2-1 con Volley Barga, arrendendosi poi proprio a Pro Patria e Viterbo, e chiudendo il girone di qualificazione al 3° posto con 11 punti. Nell'accoppiamento di semifinale è arrivata la sconfitta con Igor Novara, che ha pregiudicato alle termali l'accesso alle prime posizioni del Torneo. Nella finale per il 7° e 8° posto Monsummano ha battuto nuovamente Modena sempre per 2-0. Un'esperienza comunque molto positiva per l'Under 16 che si è battuta alla pari al cospetto di squadre strutturate

e costruite per vincere. Un altro importante tassello per la crescita del gruppo, che proprio al rientro dal Torneo di Cecina ha disputato la prima partita del 2017 del campionato di 1° Divisione, andando a vincere 3-1 contro il Blu Volley Quarrata, mettendo sul parquet intensità e bel gioco.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare