Menu

Rinasce il Montecatini Calcio

Avrà gli storici colori biancocelesti e militerà in Promozione

 MONTECATINI. «La città delle terme ha una nuova società calcistica. Si chiama Asd Montecatini Calcio e militerà in Promozione con i vecchi e gloriosi colori bianco e celeste». Con queste parole Stefano Giusti, team manager del neonato sodalizio inizia la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta allo stadio Mariotti.  Tutto ciò è stato reso possibile grazie al passaggio del titolo sportivo dell'AnchionePonte a Montecatini, cambiando successivamente denominazione e sede sociale. «È stata una trattativa lunga e non priva di ostacoli - prosegue Giusti - Fortunatamente abbiamo trovato nell'assessore allo sport Stefano Pucci una persona disponile e preparata. A tale proposito è stato poi fondamentale l'apporto di Franco Romani, a cui stanno a cuore le sorti del calcio cittadino e che diventa l'amministratore delegato della società. Colgo l'occasione - continua - per ringraziare pubblicamente l'amministrazione comunale di Ponte Buggianese e in special modo il sindaco Pierluigi Galligani e l'assessore allo sport Nicola Tesi che si sono adoperati per risolvere una situazione che però si è rivelata insanabile a causa del consorzio che gestisce gli impianti sportivi di Ponte. Di fatto non esistevano più i presupposti per andare avanti».  Presentato anche lo staff dirigenziale che comprende molti dei "fuoriusciti" dall'AnchionePonte come il presidente Piero Giovanni Nannini e il segretario Antonio Nannini che ricopriranno i medesimi incarichi. Stesso discorso vale per il direttore sportivo Daniele Fanucci e per il direttore generale Ennio Pollastrini.  Sparito il nome AnchionePonte, non sparirà invece quello del Montecatinimurialdo, che, pur perdendo la squadra che partecipava al torneo di Terza categoria, gestirà il settore giovanile. «Sarà comunque un lavoro in totale sinergia - sottolinea il dg Ennio Pollastrini - perché non può esistere una buona prima suqadra senza un adeguato supporto del vivaio». Oltre alla prima squadra, verrà allestita una formazione juniores, iscritta al campionato provinciale, la cui guida tecnica sarà affidata a Luca Biagi. Restando nei quadri tecnici mister Gianluca Lazzini, uno dei principali artefici della salvezza ottenuta dall'ormai ex AnchionePonte nella passata stagione, si trasferirà pure lui nella vicina Montecatini, assiema al secondo Maurizio Grossi. Carlo Bindi sarà il
preparatore dei portieri.  Su quali sono le reali aspettattive del club il direttore sportivo Fanucci sembra avere le idee chiare. «Innanzitutto cercheremo di riportare la gente al Mariotti - spiega - e quindi puntare a un campionato tranquillo con obiettivo primario la permanenza nella categoria».

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare