IX Congresso nazionale, Pascale: «Un appuntamento rivoluzionario»

Montecatini Terme apre le porte da venerdì 6 a domenica 8 luglio al IX Congresso di Slow Food Italia 650 delegati da tutto il Paese e oltre 250 fra ospiti nazionali e internazionali

«Un appuntamento rivoluzionario». Gaetano Pascale, presidente uscente di Slow Food Italia, presenta così il IX Congresso nazionale dell'associazione della Chiocciola che è al via venerdì 6 e si concluderà domenica 8 a Montecatini Terme.

«Un congresso che cambierà profondamente la pelle dell'associazione che da oltre trent'anni lavora in tutto il mondo per ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali».

Perché conoscere il cibo che si porta in casa può aiutare il pianeta che ha sempre più bisogno di terreni fertili, specie vegetali e animali, meno sprechi e più biodiversità, meno cemento e più bellezza. Sarà l'intervento di Gaetano Pascale, venerdì alle 15 nel Teatro Verdi, a dare il via ufficiale ai lavori congressuali, a cui parteciperanno 650 delegati da tutto il Paese e oltre 250 fra ospiti nazionali e internazionali. La scaletta prevede anche il saluto del sindaco di Montecatini Terme Giuseppe Bellandi e la conclusione da parte di Carlo Petrini, oltre ad altri numerosi ospiti.

Sempre venerdì, in programma un prologo aperto al pubblico. Dalle 10 alle 12 all'hotel LeTamerici Slow Food Italia ha invitato esperti e studiosi per un convegno sul tema 'Cibo, salute, ambiente': «Così - spiega Pascale - il cibo che tradizionalmente definiamo buono,pulito e giusto, diventa anche sano, perché la salubrità è un argomento fondamentale, e quando si parla di salute sempre più spesso si fa riferimento a ciò che si mangia e all'ambiente in cui si vive». Sono in programma gli interventi di Vittorio Fusari, cuoco dell'Alleanza e co-autore, insieme al ricercatore Luigi Fontana, del libro La felicità ha il sapore della salute (Slow Food Editore); Mara Ramploud, medico specializzato in Scienza dell'alimentazione; Michele Sozio, biologo e nutrizionista; Stefano Parini, medico internista e diabetologo Ausl-Bologna, gruppo Associazione Medici Diabetologi; Elena Bressanin, specializzanda in Medicina Termale presso l'Università Sapienza di Roma e Patrizia Ucci, odontoiatra, responsabile Asst-pg23 Bergamo ed esperta Cibo e salute per Slow Food Italia.

«Slow Food Italia, riunita in Congresso, sostiene e aderisce all'iniziativa promossa da Anpi, Arci, Libera e Legambiente che invita tutti a indossare un indumento rosso sabato 7, ricordando i bambini morti durante la traversata verso le coste italiane»,aggiunge Daniele Buttignol, segretario generale di Slow Food Italia. «È tempo di fermarci a riflettere, far sentire la nostra voce e metterci davvero nei panni di tutte le persone che rischiano la vita per offrire un futuro migliore ai loro figli. Occorre trovare soluzioni per garantire un'accoglienza sicura e solidale. È tempo di condivisione e unità, non disprezzo e paura». Riuniti a Montecatini i 650 delegati di Slow Food Italia si vestiranno di rosso in occasione della foto ufficiale sabato 7 alle 20,20 alle Terme del Tettuccio.

Sempre per il pubblico presente a Montecatini Terme venerdì e sabato dalle 8 alle 13 in via Mazzini c'è il Mercato della Terra, una vetrina delle migliori produzioni territoriali con i contadini che animano l'appuntamento ospitato tutte le settimane a Montecatini Terme. Per questa occasione oltre ai prodotti della Valdinievole si aggiungono i Presìdi Slow Food della Toscana e non solo, per 'viaggiare' lungo l'intera regione attraverso le eccellenze dell'enogastronomia buona, pulita e giusta. Sarà un'occasione per incontrare i produttori e per scoprire tradizioni contadine e colture che il lavoro silenzioso degli agricoltori, con il supporto dell'Associazione, ha permesso di rivalutare, valorizzare e diffondere sulle tavole e nelle cucine. Bontà da acquistare, ma anche da conoscere, toccare e provare con due laboratori su olio e formaggi, quest'ultimo rivolto in particolare ai bambini e alle loro famiglie. Sono iniziative gratuite e non è necessaria l'iscrizione.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si No

Disclaimer

Slow Food Editore S.r.l. ha pubblicato questo contenuto il 05 luglio 2018. La fonte è unica responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 05 luglio 2018 10:27:05 UTC

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro