La Chiocciola riparte dalla Toscana

A Montecatini Terme da venerdì 6 a domenica 8 luglio si tiene il IX congresso di Slow Food Italia. Per conoscere meglio il lavoro fatto da Slow Food in questa regione e la macchina organizzativa dell'evento abbiamo sentito Massimo Bernacchini, 50 anni, residente a Orbetello (Gr) e attivo nel mondo della cooperazione e della pesca, che entrerà a far parte nel nuovo Comitato esecutivo della Chiocciola.

Bernacchini, lei che conosce bene l'associazione a tutti i livelli, quale importanza ritiene abbia Slow Food in Toscana?

«Nella mia regione ci sono molti associati. Questa terra è legata alla nascita di Slow Food e ai suoi progetti più importanti come i Presìdi, le guide, l'Arca del gusto, i Mercati della Terra. Ritengo che la Toscana sia un po' un alter ego della realtà Bra (ndr: la città del Piemonte dove l'associazione è stata fondata)»

Per il suo congresso italiano Slow Food ha scelto Montecatini Terme. Una proposta partita dal territorio?

«La collaborazione tra la città termale e la nostra associazione è stata avviata anni fa e qui si tiene, da tempo, la presentazione della Guida Slow Wine (la prossima sarà il 13 ottobre). Montecatini Terme, infatti, è legata ormai a doppio filo con Slow Food ed è riconosciuta come uno dei luoghi dove è più facile coniugare cibo e salute, che è il tema del congresso in procinto di iniziare. Come Slow Food Toscana siamo orgogliosi di ospitare questo grande momento di democrazia associativa, un congresso fondamentale per il futuro che sancisce una svolta per il nostro movimento»

Come avete preparato l'accoglienza per la nutrita delegazione di Slow Food, con oltre mille persone?

«Prenderemo tutti idealmente sotto braccio e li accompagneremo a conoscere il territorio della Valdinievole e di tutta la Toscana attraverso la scoperta dei cibi, dei prodotti, dei produttori e dei cuochi dell'Alleanza dall'intera regione»

Come avete portato avanti il lavoro preparatorio insieme alle altre realtà locali?

«La scelta di organizzare un congresso con modalità diverse da quelle precedenti ha permesso a noi toscani di essere più efficienti e più razionali. Montecatini Terme, infatti, offre opportunità logistiche e dal punto di vista dell'ospitalità che sono straordinarie. Ad esempio, non sarà necessario usare mezzi privati per spostarsi in città. Tutti i trasferimenti saranno a piedi e credo che questa sia una bella notizia per tutti i delegati»

Il Comune è fra i principali partner?

«La stretta collaborazione con l'Amministrazione comunale ha facilitato il nostro lavoro. Il risultato è un congresso che coniugherà i tanti momenti di confronto e dibattito ad altri in cui si potrà scoprire Montecatini Teme con tutte le sue bellezze. I luoghi simbolo della città saranno contaminati dal congresso. Il Teatro Verdi, via Cavallotti, le Terme Excelsior e Tettuccio sono solo alcune delle sedi che ospiteranno i lavori e le varie iniziative»

Gli altri?

«L'ospitalità è stata gestita insieme all'associazione degli albergatori, mentre con i produttori del territorio abbiamo organizzato i Mercati della Terra straordinari di venerdì e sabato, con Presìdi e specialità ospiti dal resto della Toscana»

Terminata la tre-giorni del Congresso nazionale, su quali aspetti continuerete a lavorare in Toscana per diffondere la cultura del cibo buono, pulito e giusto?

«Credo che fra le priorità ci sia quella di dare dignità e valore alle piccole imprese agricole e artigiane del cibo e cercare di costruire con questi soggetti delle opportunità per diventare centrali nell'economia locale. Per valore intendo anche e soprattutto quello culturale, perché solo così facendo potranno riuscire a restituire la tradizione agroalimentare toscana che è nelle loro mani»

Andrea Garassino

a.garassino@slowfood.it

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si No

Disclaimer

Slow Food Editore S.r.l. ha pubblicato questo contenuto il 04 luglio 2018. La fonte è unica responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 04 luglio 2018 15:07:03 UTC

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro