Quotidiani locali

Uzzano 

Mezzo milione di euro per ampliare e restaurare la scuola di Sant’Allucio

UzzanoAl il via il progetto di ampliamento della scuola media di Sant’Allucio a Uzzano. Un intervento da 500mila euro che permetterà la realizzazione di tre nuove aule, un open space di 100 metri...

Uzzano

Al il via il progetto di ampliamento della scuola media di Sant’Allucio a Uzzano. Un intervento da 500mila euro che permetterà la realizzazione di tre nuove aule, un open space di 100 metri quadrati e spazi comuni polifunzionali a servizio di attività ludiche ed educative. Un totale di quasi 400 metri quadri in più per la scuola media intitolata a “Primo Levi Per Ricordare”, che quest’anno conta 172 iscritti.

Il progetto è stato presentato ieri in Comune durante una conferenza stampa. «Il nostro è un comune giovane – ha affermato il sindaco Riccardo Franchi – e uno dei pochi in Valdinievole ad avere da anni un’espansione demografica. Proprio per questa tendenza abbiamo dato il via a una serie di lavori di ampliamento degli istituti scolastici fra cui quelli alla media».

«Il progetto – ha spiegato il responsabile ai lavori pubblici del Comune Lorenzo Lenzi – prevede la realizzazione di tre nuove aule e due piccoli spazi al pian terreno e una grande sala al primo piano. La progettazione è avvenuta seguendo le direttive delle nuove leggi sulla sicurezza sismica».

«Questo progetto – ha aggiunto quindi la dirigente scolastica Francesca Giurlani – permetterà di restituire alla scuola e ai ragazzi spazi comuni dedicati alla socialità come laboratori, biblioteche e aree ricreative».

«Ringrazio i tecnici, la Regione e anche la Società Operaia di Sant’Allucio – ha continuato il sindaco – perché il progetto ha previsto l’acquisizione di spazi che appartenevano a quest’ultima».

La gara sarà bandita a breve e i lavori partiranno nei primi mesi del 2019 per concludersi in un anno. Il costo del progetto è di 500mila euro, fondi della Regione Toscana. «Questo progetto – ha concluso l’assessore ai lavori pubblici Emiliano Vezzani

– viene da lontano e rappresenta un esempio del buon rapporto fra scuola, pubblico e privato. È il frutto di una pianificazione di lungo periodo che ha un valore aggiunto: questo progetto prevede il recupero di un edificio esistente senza nuovo consumo di suolo e cementificazioni». –

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro