Quotidiani locali

Vai alla pagina su Basta violenza sulle donne
Lasciato dalla compagna, la perseguita per mesi: scatta la misura cautelare
violenza sulle donne 

Lasciato dalla compagna, la perseguita per mesi: scatta la misura cautelare

Pescia, commesso 25enne non si potrà avvicinare a meno di 500 metri dalla ex

PESCIA. Il sogno d’amore aveva iniziato a svanire poco dopo l’inizio della convivenza. Quello che la ragazza credeva potesse essere l’uomo della sua vita aveva mostrato la sua vera faccia, sfogando in un crescendo di aggressività la gelosia morbosa che covava dentro di lui. E che era degenerata in una vera e propria persecuzione quando lei, esasperata e sempre più impaurita, aveva deciso di troncare la relazione: telefonate e messaggi minatori, offese, pedinamenti e appostamenti, minacce di morte a lei e al suo nuovo compagno, che una sera aveva anche trovato il lunotto della propria auto sfondato con un masso. Uno stalking andato avanti per nove mesi, fino a quando, lo scorso giugno, la ragazza ha deciso di chiedere aiuto ai poliziotti del commissariato di Montecatini. E di denunciare.

Così, l’altra mattina, gli investigatori della squadra di pg si sono presentati a casa del suo ex (un commesso pesciatino di 25 anni) per notificargli la misura cautelare disposta nei suoi confronti dal gip del tribunale Luca Gaspari: non potrà avvicinarsi a meno di 500 metri alla ragazza e ai luoghi da lei frequentati; e non potrà contattare in alcun modo lei e i suoi familiari. L’accusa è di atti persecutori.

Le violenze che la ragazza aveva dovuto subire durante la convivenza erano state soprattutto verbali e psicologiche: quelle fisiche si erano limitate a strattonamenti e scuotimenti durante le sempre più frequenti liti scatenate dalla gelosia. Dopo qualche mese dalla

fine della relazione, la ragazza, a gennaio scorso, aveva tentato un riavvicinamento, sperando che lui fosse cambiato. Ma non era così. Ed era stato dopo la nuova e definitiva rottura che il suo ex aveva iniziato a perseguitarla, costringendola a vivere nella paura. —

M.D..

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro