Quotidiani locali

manifestazioni

Arrivano i 3mila atleti, comincia la festa

Tutto pronto per gli Special Olympics: villaggio aperto all’Excelsior, martedì sera la sfilata inaugurale all'ippodromo. Ecco tutti i cambi alla viabilità

MONTECATINI. Prima la “volata finale” dei tedofori con la torcia e l’accensione del braciere, poi la grande sfilata di tutti gli atleti e gli accompagnatori, fino all’inaugurazione ufficiale della manifestazione, in programma all’ippodromo Sesana. È così che la città, oggi, si prepara alla festosa “invasione” delle Special Olympics, la grande manifestazione di inclusione sociale riservata a 3mila atleti (con varie disabilità psichiche) di 18 discipline sportive.



Già da ieri è stato attivato il villaggio olimpico all’interno delle Terme Excelsior, ma è con oggi che si entra davvero nel vivo di questa trentaquattresima edizione dei giochi nazionali estivi. Per consentire il corretto svolgimento della manifestazione, la polizia municipale ha pertanto emesso un’ordinanza che modifica la circolazione stradale nel pomeriggio di oggi nei pressi del piazzale Leopoldo, di fronte allo stadio comunale: in particolare sarà interdetta la circolazione a tutti i veicoli nel piazzale dalle ore 18 in poi, con transenne su viale Foscolo all’altezza della rotonda di Villa Crema, e all’altezza del bocciodromo (con obbligo di svolta verso sinistra in via di Maratona). Verrà inoltre chiusa al traffico via dei Martiri, dall’incrocio con corso Roma fino a via Leonardo da Vinci, all’incrocio con via Marruota.

Per questo dalle 18 si potranno verificare dei rallentamenti nelle strade adiacenti le chiusure e pertanto l’amministrazione comunale invita la cittadinanza a usare percorsi alternativi. Inoltre nel piazzale Leopoldo sarà esteso il divieto di sosta anche nella parte retrostante lo stadio Mariotti e non sarà quindi consentita la sosta agli autobus che solitamente vi stazionano. A causa di tale divieto, è stata individuata l’area del parcheggio dell’ippodromo Sesana per consentire la sosta dei bus con l’obbligo di accesso da via Umbria. Qualsiasi ulteriore chiarimento può essere richiesto al comando della polizia municipale.

Montecatini ospiterà gran parte delle gare, ma sono previste competizioni anche negli impianti sportivi di Ponte Buggianese, Pieve a Nievole, Uzzano, Monsummano Terme, Pistoia, Massa e Cozzile, San Miniato e Firenze. In particolare questi sono gli impianti coinvolti: atletica al campo scuola di Pistoia; badminton e tennis allo Sporting Club di Montecatini; basket al PalaVinci di Montecatini; bowling e tenni tavolo all’impianto Valdinievole di Monsummano; bocce nei bocciodromi di Montecatini e Pieve a Nievole; calcio allo stadio comunale di Montecatini; canottaggio alla Canottieri di San Miniato; equitazione al centro ippico “La Pieve” di Pieve a Nievole; ginnastica artistica e ritmica a Firenze; golf alla Pievaccia di Monsummano; nuoto alla piscina comunale di Montecatini; pallavolo al PalaPertini di Ponte Buggianese; rugby allo stadio di Uzzano.

Da domani a venerdì, inoltre, in pineta sarà accessibile a tutti il villaggio olimpico, con apertura dalle 14 fino alle 23: la conduzione di Alessandro Martini permetterà di mettere assieme le esibizioni canore degli atleti Special con spettacoli dal vivo, musica e vari dj.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro