Quotidiani locali

Muore donna di 37 anni precipitata dal quarto piano

La tragedia in via Carducci a Montecatini. Inutili purtroppo i tentativi di rianimazione durati quasi due ore

MONTECATINI. E' morta dopo essere precipitata dal quarto piano di un condominio in via Carducci, angolo via del Giglio, una strada parallela a via Marruota situata subito dopo il passaggio a livello. La caduta è stata attutita dalle piante e da una rete metallica situate nel resede sottostante. Ma nonostante questo le condizioni della giovane donna, una montecatinese di 37 anni che abitava non da molto tempo in quel palazzo, sono apparse subito gravissime.

Scattato l'allarme, poco dopo le 11,15 di giovedì 17 maggio, sul posto il 118 ha inviato ambulanze della Misericordia di Montecatini e l'automedica. E' stato fatto alzare in volo anche l'elicottero Pegaso della Regione, che è atterrato allo stadio comunale Mariotti.

L'intervento dei vigili del fuoco di...
L'intervento dei vigili del fuoco di Montecatini in via Carducci (Foto Vigili del Fuoco)

Per disincagliare la donna dalla rete sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Montecatini. Subito dopo il personale sanitario ha avviato le manovre di rianimazione, mentre gli agenti del Commissariato, e la scientifica, iniziavano le indagini per capire cosa fosse successo e provvedevano a chiudere l'accesso alla strada. Dai primi accertamenti sembrerebbe che si sia trattato di un gesto volontario. La giovane da tempo aveva problemi di salute.

I vigili del fuoco fanno schermo alle...
I vigili del fuoco fanno schermo alle operazooni di rianimazione (Foto Nucci)

I tentativi di rianimare la giovane donna si sono protratti per quasi due ore. Purtroppo, poco dopo le 13, medico e volontari si sono dovuti arrendere perché per lei non c'era più nulla da fare.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro