Quotidiani locali

Massa e Cozzile, travolge i carabinieri con lo scooter e rifiuta l'alcoltest

Denunciato un 39enne di Ponte Buggianese. Ferito un militare che, dopo che il due ruote si è impennato, ha evitato che cadesse addosso allo stesso motociclista

MASSA E COZZILE. Un 39enne di Ponte Buggianese è stato protagonista di un rocambolesco incidente nel quale è rimato seriamente infortunato un carabiniere del norm di Montecatini.Lo scooter guidato dal buggianese si è impennato e stava per ribaltarsi addosso sullo stesso motociclista, ma il militare ha deviato la traiettoria del mezzo salvandolo. Il 39enne è stato denunciato perché guidava senza patente, il mezzo era senza assicurazione e ha rifiutato il test dell'etilometro.

L'incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri a Massa e Cozzile. Una pattuglia del nucleo radiomobile di Montecatini terme era impegnata in via provinciale  Lucchese,  nei rilievi di un altro incidente stradale: un automobilista aveva abbattuto un cartello stradale senza restare ferito.

Durante le operazioni dei rilievi, il 39enne è arrivato a bordo di uno scooter Kymco, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto per terra davanti ai due carabinieri. Lo scooter però ha proseguito si è impennato e stava per cadere sopra il buggianese, quando uno dei due militari si è letteralmente "tuffato" afferrando il mezzo a due ruote e deviandone la traiettoria. Il carabiniere ha evitato il peggio per il 39enne ma è finito al pronto soccorso da cui è stato dimesso con 45 giorni di prognossi per lo strappo

di un tendine e di un muscolo dell'avambraccio sinistro.

Il motociclista se l'è cavanta invece con qualche abrasione ma, come già detto, è stato denunciato per avere rifiutato la prova alcolimetrica, per avere guidato con la patente revocata e su un mezzo privo di assicurazione.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro