Quotidiani locali

turismo

Hotel e ristoranti: recensioni in aumento a Montecatini

Analisi commissionata da Confesercenti sui risultati di Booking.com: oltre 2.000 clienti in più hanno lasciato le loro impressioni

MONTECATINI. Duemila recensioni in più sul sito booking.com, con un “sentiment” in leggero calo. Sono i dati emersi dall’analisi compiuta da Travel Appeal (società che opera a Montecatini su incarico di Confesercenti) nel corso del 2017, ma con un trend che viene confermato anche nei primi due mesi del 2018. Il progetto, in svolgimento dal gennaio 2016, rappresenta una fotografia aggiornata della nostra città vista dal web e prevede un’analisi periodica dei dati che evidenzino punti di forza e di debolezza di Montecatini da un punto di vista turistico, tracciando lo stato di partenza e poi gli sviluppi da cui costruire le future strategie e attività.

I dati vengono inviati periodicamente a tutte le strutture ricettive per dare anche a loro la possibilità di effettuare eventuali correzioni e studiare nuove strategie di vendita e promozione. Sono inoltre monitorati i dati relativi a territorio, strutture ricettive e pubblici esercizi (ristorazione).

In sostanza Travel Appeal, che ha sviluppato algoritmi in grado di leggere ed esaminare i dati e le recensioni, analizza il “sentiment” non solo per gli alberghi, ma anche per il settore ristorazione. Se nel corso del 2016 le recensioni sui nostri alberghi pubblicate su booking.com (il principale portale internazionale di prenotazioni) erano state 21.048, sono salite fino a 23.042 nel 2017.

«Booking.com – dice il presidente di Assohotel Fabio Cenni – è sicuramente un canale di qualità, in quanto tiene esclusivamente conto del turismo individuale e non di quello relativo ai gruppi. Sebbene quindi il rapporto non sia diretto al 100 per 100, si possono tranquillamente collegare i più alti numeri di recensioni con quelli degli arrivi di turisti in aumento lo scorso anno».

L’algoritmo elaborato ci dice inoltre che il sentiment positivo segnalato dagli utenti degli alberghi è stato dell’84 per cento nel 2016 e dell’82,5% nel 2017 (in altre parole: il turista si è in media dichiarato soddisfatto all’82,5 su un totale di 100 “punti”).

Per ciò che riguarda invece il settore extralberghiero ci sono state 404 recensioni (con 83,6% di sentiment positivo) nel 2016 e 385 (86%) nel 2017, dati in controtendenza con i risultati nazionali dove invece il settore è in forte crescita.

E le recensioni continuano a crescere anche in questo inizio 2018, grazie soprattutto a turisti

italiani e russi. Tra gennaio e febbraio ne sono state registrate (limitandosi al settore alberghiero) 1.039 con sentiment dell’83,2%, laddove nel 2017 erano state 850 (84,4). Diminuiti, invece, i numeri per il segmento ristorazione: dalle 583 recensioni del 2017 alle 332 del 2018.

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro