Quotidiani locali

autostrada 

Pannelli fonoassorbenti sull’A11

E lo stop ai lavori al cavalcavia partirà dal 20 dicembre prossimo

MONTECATINI. Procede spedito il montaggio dei pannelli fonoassorbenti di fianco all’autostrada (ieri gli operai erano al lavoro a Montecatini, ben visibili dalla rotonda sud di via Marruota), mentre arrivano buone notizie sia sul fronte degli interventi in corso al cavalcavia di accesso al casello di Montecatini, sia per la sua temporanea riapertura durante le Feste natalizie (così come auspicato da commercianti e albergatori). La cantierizzazione dei lavori per posizionare le barriere fonoassorbenti, dal km 38 al 44 del percorso autostradale, era stata richiesta da tempo dai Comuni interessati dalla tratta, che per decenni hanno dovuto affrontare il problema del rumore del traffico, con non pochi disagi per cittadini e imprese.

L’impegno per ottenere le barriere era iniziato nel primo mandato della giunta Bellandi, fino a concretizzarsi nel lavoro parlamentare dell’on. Edoardo Fanucci. Dal sindaco di Pieve a Nievole apprendiamo inoltre importanti novità circa i lavori in corso sul cavalcavia che collega il casello dell’A11 (nel territorio comunale pievarino) al centro di Montecatini, chiuso ormai da oltre tre mesi. «Con Bellandi – dice Gilda Diolaiuti – avevamo scritto una lettera a Società Autostrade nella quale chiedevamo l’aumento delle squadre di lavoro e la riapertura del
cavalcavia nei due sensi di marcia nel periodo che va dal 20 dicembre all’8 gennaio, quando si prevede un maggior flusso di gente in concomitanza con il Natale. Ebbene, è ora arrivata la risposta positiva da parte della società per entrambe le richieste».

David Meccoli

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista