Quotidiani locali

Il sindaco Bellandi dal prefetto per richiedere più agenti di polizia

Sicurezza a Montecatini: nuovi varchi elettronici

MONTECATINI. Torneranno a incontrarsi lunedì 13 novembre, a poche settimane dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica (che si è riunito in municipio), il sindaco Giuseppe Bellandi e il prefetto Angelo Ciuni. È stato lo stesso primo cittadino a richiedere – e ottenere – un nuovo appuntamento, per porre ancora una volta all’attenzione della prefettura una serie di temi già affrontati anche in precedenti incontri, anche a livello ministeriale.

In particolare sarà affrontato lunedì il necessario e non più rinviabile argomento del rafforzamento dell’organico della polizia di Stato, sul quale era già arrivato anche il consenso da parte del sottosegretario Domenico Manzione, oltre alla necessità di maggiori presìdi e di una presenza più forte nelle zone critiche della città. Questo anche alla luce degli ultimi accadimenti, che hanno visto Montecatini tornare al centro dell’attenzione per ciò che riguarda la sicurezza (l’aggressione e la rapina al diciottenne, la conseguente manifestazione davanti al palazzo comunale da parte di circa 200 cittadini e la loro presenza in consiglio comunale assieme alla mamma del ragazzo).

Aggredito e rapinato la notte di Halloween, la rabbia della madre del 18enne Montecatini, Marina Azara è la madre del ragazzo finito in ospedale dopo la brutale aggressione subita mentre tornava da una festa ed era ormai a 300 metri da casa. "Me lo hanno ridotto ad una maschera di sangue, vogliamo essere tutelati". Queste le parole della donna rivolte al sindaco Giuseppe Bellandi. Con lei in piazza davanti al Comune la rabbia di oltre 200 cittadini che vogliono più sicurezza (Video Pasquale Petrella) - L'ARTICOLO


Nella circostanza dell’incontro della prossima settimana il sindaco comunicherà anche al prefetto Ciuni la data di avvio dei lavori al nuovo commissariato di polizia di viale Adua e illustrerà altri imminenti iniziative in tema di sicurezza per tutta la città. Tra queste – come si legge in un comunicato stampa del Comune – il nuovo sistema di 11 varchi elettronici, compresi i tre a Montecatini Alto, che saranno attivi da domenica 12 novembre.

La prossima realizzazione della zona a traffico limitato in area sud (strade comprese tra l’ippodromo e via del Salsero); oltre al futuro progetto di potenziamento del sistema di videosorveglianza, che prevede l’aumento del numero di telecamere nel territorio comunale e il collegamento diretto delle immagini delle stazioni con le forze dell’ordine (così come richiesto dal questore Salvatore La Porta nel corso dell’ultimo Cosp). Senza dimenticare l’attività dei controlli sugli affitti, già avviata dalla polizia municipale in collaborazione con la Guardia di finanza.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista