Quotidiani locali

Vai alla pagina su Un'altra estate
L'INIZIATIVA

Montecatini Alto saluta “Un’altra estate”, la festa con i lettori in piazza Giusti

Oggi alle 18.30 si chiude l’iniziativa del Tirreno e della Regione Toscana all'antico Parlascio

MONTECATINI ALTO. Finalmente ci siamo. Oggi Montecatini Alto chiude con un gran finale di stagione “Un’altra estate”, iniziativa della Regione Toscana realizzata con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana, Feisct, che per 5 settimane estive ha animato altrettanti suggestivi borghi dislocati lungo la costa, valorizzando la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali. Una rassegna in 5 tappe, che quest’anno – in occasione dell’Anno dei Borghi voluto dal Mibact, ha visto alternarsi mare e collina, da Capoliveri a Vicopisano, passando da Gragnana di Carrara a Rosignano Marittimo, per finire a Castiglione della Pescaia, alternando suggestioni e colori legati ai borghi ed al mare.

Ma a chiudere questa entusiasmante carrellata è, invece, un borgo arroccato in cima a una collina, amato dai grandi personaggi della storia, a cominciare da Giuseppe Verdi che qui veniva ad ammirare «uno dei più splendidi panorami mai visti». È l’antico castello, al centro di epiche disfide medievali, che ci ha lasciato in eredità una piazzetta-gioiello che compete con quelle più famose e rinomate d’Italia (a cominciare da quella di Capri). Insomma, sarà proprio la Sala delle Maschere al Parlascio, luogo storico e sede di assemblee pubbliche sin dal ‘600, che ospiterà l’evento finale, oggi a partire dalle 18,30.

La magia di Montecatini Alto nelle riprese del drone Il nostro fotografo Paolo Nucci ci regala questo speciale sorvolo su Montecatini Alto, tappa del gran finale dell'iniziativa "Un'altra estate" - L'ARTICOLO


Tutti sono invitati. A fare gli onori di casa Irene Arquint, giornalista ed esperta di enogastronomia, che insieme a rappresentanti istituzionali e conoscitori del territorio, offrirà spunti per vivere la Toscana attraverso sapori e caratteristiche locali: saranno ospiti Stefano Ciuoffo, assessore al turismo della Regione Toscana; Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica; Luigi Vicinanza, direttore del giornale Il Tirreno; Giuseppe Bellandi, sindaco del Comune di Montecatini Terme.

Il racconto del territorio sarà a cura di Alessandra De Paola, assessore al Turismo del Comune di Montecatini, che illustrerà le peculiarità di questa terra, dove la fama internazionale acquisita grazie alle preziose acque termali ha attratto intellettuali, artisti e scrittori che qui hanno soggiornato, contribuendo a divulgare immagini e notizie sulla città e i suoi dintorni: fatti, curiosità, eventi che per anni hanno mantenuto Montecatini al centro di cronache e riviste. E poi uno sguardo generale in tutta la Valdinievole, scrigno punteggiato da borghi e colline a perdita d’occhio. Con l’imperdibile ascesa con la funicolare ultracentenaria.



E anche i sapori trasmettono tutte le suggestioni del territorio: il fagiolo di Sorana, marchio Igp, olio, frutta, verdura, il vino di Montecarlo, il miele premiato come miglior miele europeo, il pecorino ed il latte crudo della montagna pistoiese. E le inimitabili cialde di Montecatini. Saranno i produttori a svelarci i semplici segreti della preparazione di gustose ricette, e offriranno consigli su come meglio assaporarle. Insieme alle degustazioni, sarà allestita anche un’area informazioni con materiale promozionale, guide mappe ed itinerari, e personale a disposizione per approfondimenti sul territorio.

Anche in questa tappa, il giornale Il Tirreno farà dono, all’amministrazione comunale, di una gigantografia appositamente realizzata in occasione di questo anno di particolare significato peril nostro giornale che festeggia il 140° anno dalla fondazione. Per finire, le premiazioni dei vincitori del concorso fotografico indetto dal Tirreno, che ha selezionato le immagini più belle dei Borghi Toscani giunte in redazione.

LEGGI ANCHE: MONTECATINI, UNO SGUARDO CHE SFUGGE LONTANO

UN'ALTRA ESTATE: IL NOSTRO SPECIALE

LE AZIENDE PRESENTI

Ecco i partner della giornata del 5 ottobre.

  • Fattoria Lenzini. Pecorino a latte crudo della Montagna Pistoiese, formaggi freschi e stagionati.
  • Terre di Cocomo Azienda Agricola Sara Viti. Miele, marmellate, olio e fagiolo di Sorana.
  • Azienda Agricola Il Contadino. Prodotti ortofrutticoli e un super, premiatissimo miele d’acacia.
  • Azienda Agricola Marzalla. Vino, vinsanto, grappa, olio e miele, dalla “Villa Guardatoia”.
  • Cialde Desideri. Dai brigidini di Lamporecchio alle cialde di Montecatini.
  • Vino Carmignani. Siamo a Montecarlo: nasce qui uno dei Bianchi migliori della zona


 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro