Quotidiani locali

Rapina all'ufficio postale, dipendente chiusa nel bagno

Castelmartini, i due banditi sono fuggiti con i soldi delle pensioni

CASTELMARTINI. Rapina, intorno alle 9 di mercoledì 6 settembre, alle poste di Castelmartini. Duo uomini sono entrati all'interno dell'ufficio postale, dove in quel momento si trovava solo l'impiegata. L'hanno strattonata e rinchiusa nel bagno. Poi hanno rovistato nei cassetti, fuggendo con i soldi delle pensioni,

sembra una cifra stimabile intorno ai 5-6mila euro. L'impiegata non avrebbe visto armi in mano ai due. E' stata liberata poco dopo la fuga dei due malviventi da un collega sopraggiunto nel frattempo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno conducendo le indagini.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista