Quotidiani locali

In quattromila fra lambrette e cavalli

Non solo corse per questa nuova stagione, “Scopri Sesana” ha portato il pubblico a vedere cosa succede dietro le quinte del Gp Società Terme di Montecatini

MONTECATINI. Tante iniziative hanno dato una luce diversa alla prima importante serata di gala dell’ippodromo, quella di sabato sera, 15 luglio. Non c’erano soltanto le corse al trotto ma tante cose da vedere e da fare all’ippodromo: i bambini hanno avuto a disposizione i ponies che il Centro Ippico Corte degli Angeli ha portato sulla curva del parco giochi. Poi la novità “Scopri Sesana” , cioè il giro alle scuderie che ha permesso al pubblico di vedere il dietro le quinte del palcoscenico. Qualcosa d’inedito, di mai visto finora all’ippodromo di Montecatini.

La curiosità di chi non aveva mai varcato i cancelli dell’altro lato dell’ippodromo è stata appagata da una visita guidata con punto di partenza dal retro tribuna, esattamente dal punto dove è collocato il paddock della fattrice con il puledrino. Il pubblico è rimasto come ipnotizzato dal grande lavoro che c’è nella zona dei box durante un convegno di corse, con i cavalli che vengono preparati per la corsa, con il sulky, le briglie, vanno a sgambare e poi rientrano. Un via vai frenetico che per chi non l’ha mai visto era impensabile. L’esperimento è completamente riuscito e sarà ripetuto nelle prossime serate-evento della stagione in notturna.

La visita guidata alla zona box del...
La visita guidata alla zona box del Sesana (Foto Rosellini

Altri momenti di fascinazione della serata sono stati la sfilata davanti alle tribune di alcune Lambrette storiche e tra queste l’assessore al turismo Alessandra De Paola ha premiato il signor Vittorio Ferri che ha presentato al pubblico di Montecatini un modello del 1964, LI 125. Prima del gran premio ha poi sfilato una rappresentanza del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina. Si è trattato dell’Arciconfraternita di Parte Guelfa, antica Magistratura che risale al 1266. Nel 2018 il Sesana ospiterà la Giostra del Giglio, la manifestazione che vede protagonisti proprio i figuranti di questo Corteo Storico. Presenti alla serata l’onorevole Edoardo Fanucci e il sindaco Giuseppe Bellandi.

Le tribune gremite di pubblico: 4.000...
Le tribune gremite di pubblico: 4.000 spettatori al Gp Società Terme (Foto Rosellini)

«Abbiamo bisogno di un ippodromo come il Sesana – ha detto Fanucci – dove la gente viene e si respira una buona atmosfera, ne abbiamo bisogno perché l’ippica possa diffondere i suoi valori di cultura, tradizione e passione». Il sindaco ha sottolineato che «ha funzionato la comunicazione che si è fatta (4.000 gli spettatori ndr), la gente ha visto le luci accese ed è venuta a vedere questo spettacolo meraviglioso che fanno i cavalli». 

Von Wise As taglia il traguardo del...
Von Wise As taglia il traguardo del Gp Società Terme (Foto Rosellini)

Il Gran Premio Società Terme è stato vinto da Von Wise As, guidato da Alessandro Gocciadoro. Sull'ultima curva sembrava che Valdivia lo dovesse battere. Per un attimo lo ha sopravanzato, poi il maschio in retta è ripartito e ha prevalso di un'incollatura. Per le femmine da un po' di tempo questa corsa è stregata. Non vincono da una dozzina d'anni.

La premiazione del vincitore dle Gp...
La premiazione del vincitore dle Gp Società Terme, Alessandro Gocciadoro (Foto Rosellini)

Sul vincitore il suo driver, premiato da Bellandi, ha dichiarato: "Ho provato a correre senza ferri e la scelta si è rivelata giusta. Il cavallo era più bello, più fluido. Ha meritato la vittoria correndo un miglio di fuori scoperto e lottando la corsa con una buona cavalla. Adesso lo preparo per il Derby".

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista