Quotidiani locali

Trovati con oggetti atti ad offendere: denunciati

Quattro giovani intercettati dai carabinieri in via Marruota a Montecatini, probabilmente stavano preparando dei furti

MONTECATINI. Quattro denunce per porto di oggetti atti ad offendere. I carabinieri del Norm hanno sottoposto a controllo quattro cittadini di origine albanese che si aggiravano nel cuore della notte nella zona di via Marruota procedendo a bassa velocità a bordo di una Ford Focus. A seguito di perquisizione personale e del mezzo sono stati trovati, nascosti sotto la tappezzeria dell'abitacolo e della bauliera, un coltello a serramanico, due forbici, una lima e un seghetto, tutti di grosse dimensioni, varie paia di guanti di gomma, cappellini e un passamontagna.

I quattro, un 21enne, due 20enni e un 19enne, tutti residenti a Ponte Buggianese (e tre dei quali già noti alle forze di polizia) sono stati denunciati per il possesso degli oggetti rinvenuti

che, date le circostanze del controllo, lascerebbe supporre un utilizzo non connesso ad attività lavorative, trattandosi tra l'altro di quattro soggetti disoccupati. Il 19enne è stato anche segnalato alla Prefettura per il possesso di una piccola quantità di marijuana per uso personale.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics