Menu

presentata la rassegna cinematografica

Cento “corti” al festival Filmvideo

MONTECATINI. Saranno cento i cortometraggi in programma al 64° Filmvideo Montecatini, il festival internazionale di cortometraggio più longevo d'Italia, che si terrà dal 19 al 27 ottobre, come sempre,...

MONTECATINI. Saranno cento i cortometraggi in programma al 64° Filmvideo Montecatini, il festival internazionale di cortometraggio più longevo d'Italia, che si terrà dal 19 al 27 ottobre, come sempre, nella nostra città.

I cortometraggi competeranno per i premio Airone d'oro 2013 che decreterà il miglior corto.

Inoltre ci sarà un vincitore per ogni sezione in cui è diviso il festival: animazione, documentario, fiction e la sezione “Guardando Est” dedicata a un progetto speciale sui registi di quell'area geografica.

L'inaugurazione è affidata alla proiezione di “Variabili femminili” alla presenza dell'attrice Barbara Enrichi, questa volta nei panni di regista.

Il documentario è uno spaccato dei cambiamenti della condizione femminile nel corso di un secolo.

Tra gli ospiti al femminile anche l'attrice Isabel Russinova che presenterà il documentario “Virinoj”, che nella lingua esperanto significa “donne”.

Tra gli ospiti confermati i registi e attori Alessandro Paci, Alessio Focardi, Domenico Costanzo, Lorenzo Guarnieri e Giuseppe Ferlito.

Tra le novità di quest'anno il “Global Movie Village”, un luogo dove si terranno incontri e workshop.

In programma, tra gli eventi collaterali, il “World wide Language”, una tavola rotonda su

linguaggio del cinema che si terrà solo su una piattaforma digitale a cui sono state invitate oltre 200 Università nel mondo.

Il festival è diretto da Giancarlo Zappoli, presieduto da Marcello Zeppi, sostenuto dal Comune di Montecatini e dalla Fedic (Federazione Italiana dei Cineclub).

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare