Menu

Casa della salute, quasi un “ospedalino”

Tutto il paese all’inaugurazione a Lamporecchio della sede della Croce Verde ampliata. Il presidente Bettini: «Un esempio da imitare»

LAMPORECCHIO. Mentre aumentano un po’ dovunque i disagi e i costi nelle tasche dei cittadini, a Lamporecchio è stato possibile invertire la rotta. Infatti Comune, Azienda sanitaria e associazione di volontariato Croce Verde, tre pilastri su cui ha poggiato la realizzazione del progetto per il complesso “Casa della salute”, hanno salutato ieri mattina l'inaugurazione dell'ampliamento della sede di pubblica assistenza Croce Verde, in piazza 4 Novembre. Quasi un intero paese in piazza, accompagnato dalle note della banda “Giacomo Puccini”, si è stretto intorno al sindaco Giuseppe Chiaramonte, al presidente della Croce Verde Dimitri Bettini e all’ex sindaco ed ex presidente

della Società della Salute Aldo Morelli, per il taglio del nastro.

Dimitri Bettini ha ricordato le varie attività della sede, e fra non molto anche l'ambulatorio di cardiologia e la sezione e Avis concorreranno «a fare della Casa della Salute un presidio sanitario da imitare».

TrovaRistorante

a Montecatini Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro