Quotidiani locali

le avversarie 

Le toscane sono sette, ma attenzione ad Entella a Novara e Pro Vercelli

CARRARA Alla fine dopo settimane di voci è arrivata l'ufficialità: la Carrarese prenderà parte al girone A; quello – secondo la suddivisione geografica dei gironi – della zona del nord (e parte del...

CARRARA

Alla fine dopo settimane di voci è arrivata l'ufficialità: la Carrarese prenderà parte al girone A; quello – secondo la suddivisione geografica dei gironi – della zona del nord (e parte del centro) ovest. Un girone con le piemontesi retrocesse dalla B a cui si aggiungono i liguri dell'Entella; rimanendo sul fronte "nuovi volti", ci saranno le neopromosse dalla serie D e la Juventus under 23 e poi, più generalmente, le regioni di Piemonte e Toscana a fare la voce grossa come numero di squadre partecipanti (7, riepiloghiamo, le toscane, tra cui appunto la Carrarese, 6 le piemontesi; 2 le sarde e altrettante le squadre della Liguria; una squadra lombarda; 2 le emiliane, entrambe di Piacenza). Gli azzurri sono tra i favoriti, insieme all’Entella. Mentre c’è tanta curiosità alla prima volta della Juventus under 23 in Lega Pro. A questo proposito lo scontro di Chiavari all’ultima giornata potrebbe essere decisivo.

La Carrarese di mister Silvio Baldini, come scriviamo a parte, dovrebbe dunque iniziare il suo campionato di Serie C 2018-2019 mercoledì. Si inizia con l'Arzachena – in una delle due trasferte sarde (l'altra è Olbia) – per poi arrivare al debutto casalingo contro la Juventus under 23 di mister Zironelli. Quest'ultima, come scritto, rappresenta una delle novità più attese della nuova stagione. Saranno sei, complessivamente, i turni infrasettimanali; più quello di esordio. Sei come le avversarie da derby per la Carrarese: Arezzo, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera e Siena sono le altre toscane infatti. Albissola, Gozzano e Pro Patria sono invece le squadre neopromosse dalla serie D. Altrettante, Virtus Entella, Novara e Pro Vercelli, quelle che arrivano dalla cadetteria.

A chiudere il girone della Carrarese ci sono poi altre due compagini piemontesi, Alessandria e Cuneo, e le due formazioni piacentine: Pro Piacenza e Piacenza, quest'ultima nell'anno del centenario. Ecco dunque il girone A della serie C 2018-2019 ai nastri di partenza:

Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gozzano, Juventus U23, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Robur Siena e Virtus Entella.

L.B.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro