Quotidiani locali

Parte la nuova avventura in Eccellenza per il Montignoso Calcio oggi test amichevole con il Fossone e poi arriva la Lucchese 

Il mister: «Vedo grande equilibrio, con cinque squadre sopra le altre»

IL FUTUROFinalmente sono usciti i gironi dei campionati dilettanti e per il Montignoso l'inizio è emozionante per la nuova avventura in Eccellenza. Abbiamo ascoltato speranze, timori e previsioni del...

IL FUTURO

Finalmente sono usciti i gironi dei campionati dilettanti e per il Montignoso l'inizio è emozionante per la nuova avventura in Eccellenza. Abbiamo ascoltato speranze, timori e previsioni del tecnico Matteo Gassani che comunque negli ultimi anni ha maturato esperienze importanti come a Pietrasanta, alla Portuale e a Camaiore.

Mister, visto il girone A come è composto, come le sembra? «Più o meno me lo aspettavo cosi - dice - è la logica della disposizione delle città che ha fatto capire con chi saremo finiti». Delle altre squadre cosa ci può dire, chi sono le candidate alla promozione o alla slavezza? «Ci sono delle squadre che hanno fatto un mercato molto importante come Grosseto, Cuoiopelli, San Marco, San Miniato e il Fucecchio che sono sopra alla altre, i maremmani hanno fatto una squadra che farebbe molto bene anche nella categoria superiore. Le altre undici dovranno lottare con il coltello fra i denti, punto per punto, per rimanere in categoria. In questo lotto vedo molto equilibrio anche se potrebbe esserci la solita sorpresa di ogni campionato». Dunque il Montignoso sta continuando la preparazione seguendo i programmi stabiliti alla vigilia, i progressi sono costanti, il tecnico sta lavorando molto sia sulla preparazione che sugli schemi e sulla tattica. C'è stata subito una bella risposta alla prima amichevole vinta a Ponsacco, poi la conferma con il Canaletto giocata al Meeting Place, dove si è messo in mostra bomber Chiaramonti con una bella doppietta, anche se Gassani predica umiltà e dice che queste gare sono da considerarsi per quelle che sono, ovvero amichevoli. Adesso la preparazione prosegue con la nuova amichevole di oggi alle 17, sempre al Meeting Place, col Fossone, prima di quella di lusso con la Lucchese. Anche con i rossoneri si giocherà al Meeting Place sabato 25 agosto alle 17,30: una amichevole importante

per gli ospiti che dopo le peripezie estive adesso hanno messo a disposizione di mister Favarin una bella squadra. Seguirà la Coppa Toscana, e a settembre l'inizio del campionato. Nel frattempo vanno avanti i lavori di rifacimento del terreno sintetico alla Renella. —A.A.

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro