Quotidiani locali

La Portuale ce la fa Vittoria di platino e arriva la salvezza

Ad Aulla l’Atletico Piombino ci tenta fino all’ultimo  ma i marinelli mettono in cassaforte la rete di Conedera

AULLA. Sul rettangolo di gioco del “Quartieri” di Aulla la Portuale supera l’Atletico Piombino per uno a zero e conquista la salvezza matematica con una giornata d’anticipo. Passano solo quattro minuti e i gialloamaranto si portano in vantaggio. Conedera sfrutta al meglio un lancio dalla tre quarti, si invola verso l’area eludendo il ritorno del difensore ed infila alla sinistra di Rizzato che può solo sfiorare la sfera senza intercettarla. Al 15’ ci prova Fanciulli da fuori area ma il tiro è ribattuto. Portuale pericolosa al 25’ con Conedera che mette Bedini davanti a Rizzato ma il tiro è debole e neutralizzato dall’estremo difensore nerazzurro. Lo stesso Rizzato compie un autentico miracolo chiudendo in corner su tiro ravvicinato di Offretti al 27’. Un traversone velenoso in area ospite al 43’ non viene raccolto da nessuno e la palla sfila sul fondo. Nella ripresa la prima azione importante arriva esattamente al 2’ con Ceccarini che crossa dalla sinistra ma Rizzato esce bene. Lo stesso portiere nerazzurro al 9’ compie un uscita miracolosa su Conedera lanciato a rete deviando

il pallone sullo stesso attaccante marinello. Offretti al 12’ si invola sulla destra e lascia partire un tiro che termina di poco a lato. Piombino che ci prova al 17’ con una conclusione di Rocchiccioli da fuori area che non trova però la porta.

Nicola Morosini

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro