Quotidiani locali

prima categoria 

Serricciolo in casa della leader Il Romagnano non può fallire

MASSA. A quattro giornate dal termine la Prima Categoria vede una situazione intricatissima e con possibilità di molti rovesciamenti, sia in testa che in coda mentre nella Seconda Categoria giochi...

MASSA. A quattro giornate dal termine la Prima Categoria vede una situazione intricatissima e con possibilità di molti rovesciamenti, sia in testa che in coda mentre nella Seconda Categoria giochi fatti per la prima posizione con la Torrelaghese praticamente promossa e Versilia e Montignoso praticamente spacciate.

Serricciolo. La squadra di Andrea Andreazzoli dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa affronta oggi in trasferta la capolista Pieve Fosciana che guida in virtù di un punto in più del Pontigiana. «Partita difficilissima per noi – ammette Andrea Andreazzoli che parla mentre sta seguendo la partita dello zio Aurelio, Empoli– Pro Vercelli – perché affrontiamo la Pieve che dovrà cercare la vittoria ad ogni costo per non essere raggiunta o superata dalla Pontigiana, ma noi giocheremo in tutta tranquillità e in queste condizioni spesso si ottengono risultati migliori».

Romagnano. La squadra di Ernesto De Angeli dopo la vittoria esterna di domenica scorsa a Serricciolo oggi affronta in casa il Fornoli, squadra praticamente già retrocessa, si trova all’ultimo posto staccata addirittura nove punti dallo stesso Romagnano appaiato alla Sextum. Una vittoria che non dovrebbe sfuggire anche se con questi tre punti la situazione degli amaranto migliorerebbe sì ma non tanto da uscire dalle sabbie mobili, servirà continuare a far punti anche nelle altre tre partite.

Tirrenia. Squadra saldamente a centro classifica ma che con la situazione attuale matematicamente sarebbe ancora nella possibilità sia di raggiungere i playoff che finire nei playout, serve molta attenzione qundi oggi in casa contro il Bozzano che con i suoi 43 punti ha in teoria ancora la possibilità di raggiungere il primo posto e comunque la posizione migliore per i playoff. Alla Tirrenia basterebbe un pareggio per mantenere la giusta tranquillità.

Fossone. Per il Fossone vale un po’il discorso fatto per il Romagnano, deve assolutamente fare punti oggi in casa con il Gorfigliano per continuare a sperare in una salvezza diretta oppure nella migliore posizione per i playout.

In seconda come detto già promossa la Torrelaghese mentre in coda già retrocesse Versilia, ultima, e Montignoso visto che la squadra rossoblu è staccata dalla terzultima di ben 18 punti. Una situazione insostenibile a Montignoso con la seconda retrocessione

di fila in due anni. Situazione diventata critica per il Ricortola dopo la sconfitta di domenica scorsa a Camaiore ed oggi dovrà assolutamente battere un Forte Dei Marmi già fuori dalla lotta per la promozione diretta ma in corsa per i playoff.

Aldo Antola

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro