Quotidiani locali

Vai alla pagina su Carrarese calcio
Azzurri, un pareggio all'ultimo tuffo

Carrarese

serie c

Azzurri, un pareggio all'ultimo tuffo

Cais di testa pareggia in pieno recupero il vantaggio su rigore nel primo tempo dell'Olbia

Olbia-Carrarese 1-1

OLBIA (4-3-1-2): Aresti; Pisano, Dametto, Iotti, Cotali; Pennington, Muroni, Feola; Murgia (dal 15' st Piredda, dal 30' st Biancu); Ogunseye (dal 45' pt Arras), Ragatzu. (Idrissi, Van Der Want, Pinna, Manca, Vispo, Senesi, Leverbe). All. Mereu.

CARRARESE (4-2-4): Lagomarsini; Rosaia, Benedini, Ricci, Tentoni; Agyei, Cardoselli (dal 1' st Benedetti, dal 40' st Cais); Vassallo (dal 26' st Piscopo), Biasci, Bentivegna, Tavano. (Borra, Andrei, Murolo, Marchionni, Miele, Vitturini). All. Baldini.

Arbitro: Annaloro di Collegno

. Reti: al 22’ Ragatzu (rig.) pt; al 49' Cais.

Note: ammoniti: Cardoselli, Ragatzu, Muroni, Arras, Cais. Angoli 3-1. Recupero: 3' pt; 5' st.

A pochi secondi dalla fine, in pieno recupero, la Carrarese acciuffa l'Olbia e torna a casa con un punto d'oro. Il risultato finale è 1-1 col colpo di testa di Cais che risponde all'iniziale vantaggio di Ragatzu su rigore. Sardi che passano in vantaggio nel primo tempo con un penalty concesso per un fallo di Cardoselli su Murgia. Al 22' Ragatzu dal dischetto spiazza Lagomarsini e sblocca il punteggio. Carrarese imprecisa e prevedibile in avanti. Gli uomini di Baldini creano troppo poco in zona tiro, ma in pieno recupero il forcing apuano viene premiato. Al

49' Cais intercetta un cross dalla destra, e in tuffo spiazza Aresti, regalando l'1-1 agli azzurri di Baldini. La Carrarese con questo pareggio esterno si porta a 29 punti e l'Olbia sale a quota 31. Appuntamento a domenica prossima con Carrarese-Monza.

Luca Santoni

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro