Quotidiani locali

L’Argentina travolta a Forte agli Oliveti

L'Argentina, prossima avversaria della Massese, è uscita nettamente sconfitta dal campo del Real Forte Querceta che con una prestazione perfetta ha annientato i rossoneri lasciandoli sul fondo della...

L'Argentina, prossima avversaria della Massese, è uscita nettamente sconfitta dal campo del Real Forte Querceta che con una prestazione perfetta ha annientato i rossoneri lasciandoli sul fondo della classifica. Un sette a uno che non lascia spazio a polemiche o recriminazioni.

Questo il commento a fine match di mister Marcello Casu (foto): «Non c'è stata partita: siamo entrati senza mordente e non abbiamo mostrato alcun segno di reazione dopo i gol subiti. Gli avversari di oggi sono una bella squadra, soprattutto in avanti, e la diretta
conseguenza di quanto detto è il severo passivo rimediato».


Sulla stessa linea il Direttore Generale Stefano Ragazzoni: «Prestazione pessima. Non siamo mai entrati in campo e dopo 12 minuti eravamo già sotto di due reti. Non saprei cosa salvare di questa partita».

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista