Menu

Il tecnico due stagioni fa centrò i playoff

Sarzanese, via Di Muri si riparte da Plicanti

 SARZANA. La sconfitta di Gallarate per 2-0 è costata la panchina ad Augusto Di Muri, tecnico della Sarzanese e già subentrato a Giacomo Lazzini (anch'esso sollevato) in corso di campionato. A ricoprire il ruolo di allenatore è stato chiamato Massimo Plicanti che nella stagione 2008/2009 aveva conquistato i play-off. E così siamo già al terzo allenatore in 5 mesi per una Sarzanese che non si dà pace e che spera con questo ulteriore cambio tecnico di centrare l'obiettivo della salvezza.  Ma sentiamo il direttore generale della Sarzanese Giancarlo Alioto. «Ci dispiace per Di Muri perché paga di persona un periodo sfortunato caratterizzato di infortuni e da episodi poco fortunati per la Sarzanese. A lui, nel ringraziarlo per la collaborazione, auguriamo le migliori fortune. Tuttavia la squadra aveva bisogno di ricevere una scossa e speriamo che Plicanti possa portarla in queste dodici partite».  Ma con Plicanti c'è un progetto oppure è a scadenza? «Per adesso abbiamo solo parlato di salvezza, poi alla fine del torneo faremo i bilanci».  Insomma quello che più preme ai dirigenti rossoneri è vedere la squadra fuori dalle sabbie mobili della zona Play-put.  Ma quali sono le impressioni del nuovo Mister già chiamato domenica contro il Borgosesia a dare una sterzata alla stagione rossonera? «Sono onorato di poter allenare di nuovo la squadra cui mi sento legato a doppio mandato sia per averci giocato sia per averla già allenata. La mia - afferma Plicanti - è una storia di corsi e ricorsi. In questo momento il pensiero va alla Sarzanese e ai ricordi che suscita in me. Spero in queste dodici partite che rimangono alla
fine del campionato di poterla salvare senza dover disputare i play-out. Mi dispiace anche per Di Muri perché sono sicuro che ha lavorato con impegno e professionalità anche se so cosa significa un esonero per averlo provato di persona. Ora cercherò di concentrarmi sulla squadra e di rimotivarla».

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro