Quotidiani locali

il caso 

Eurospin, alla Ragnaia raccolgono le firme a favore del supermarket

AULLAProseguono spediti i lavori per la realizzazione del tanto discusso supermercato Eurospin nel quartiere della Ragnaia, sul terreno dove sorgeva la Filanda Montecatini. E a dispetto delle...

AULLA

Proseguono spediti i lavori per la realizzazione del tanto discusso supermercato Eurospin nel quartiere della Ragnaia, sul terreno dove sorgeva la Filanda Montecatini. E a dispetto delle schermaglie politiche che vedono le opposizioni consiliari contro l'Amministrazione comunale su quello che sarebbe il sesto supermercato in poco più di un chilometro ad Aulla capoluogo (anche se voci di popolo vogliono per imminente la chiusura del Carrefour in via Resistenza, che sarebbe sostituito dalla farmacia che lì si sposterebbe), non manca chi è favorevole all'apertura dell'Eurospin alla Filanda e si sta impegnando con una raccolta di firme ad hoc. Ovviamente, si tratta di cittadini della Ragnaia, i quali stanno facendo girare una petizione che è già stata sottoscritta da più di 100 persone. Ecco quanto scritto in apertura della raccolta firme: "La comunità della Ragnaia si dichiara solidale con l'Amministrazione comunale che ha autorizzato un supermercato in corso di costruzione in quanto costituisce, al di là di altre positive considerazioni, un primo ed importante elemento di riqualificazione completa delle aree gravemente degradate con conseguente rilancio socio economico. E' altresì positivamente recepita la dichiarazione del sindaco Valettini che ha garantito interventi atti ad eliminare l'annoso problema delle fognature che è ripetitivamente causa di gravi disagi e danni alle proprietà private. Non si comprende pertanto l'atteggiamento di chi vorrebbe ostacolare in tutti i modi l'iniziativa non considerando che ciò comportebbe il perdurare dell'insostenibile situazione che stiamo sopportando immeritatamente da molti anni". Seguono, quindi, le firme raccolte finora in calce alla petizione, che proseguirà nei prossimi giorni con l'obiettivo di raggiungere le 500 firme. Ricordiamo

che nell’ultima seduta del consiglio comunale era stata bagarre, con i due gruppi consiliari di opposizione, “Idee in Comune” e “Avanti insieme per Aulla”, che avevano richiesto che si parlasse della prossima apertura dell’Eurospin alla Ragnaia. —

GIANLUCA UBERTI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro