Quotidiani locali

La ricorrenza era ieri, ma sarà festeggiata domani con una Messa nello stesso Santuario della Madonna del Monte in cui si sposarono 

Rina e Roberto, a Crocetta festa per i 60 anni di matrimonio

LA RICORRENZAAl Santuario della Madonna del Monte un evento festoso da sottolineare, ben sessant’anni di matrimonio. Non è un record, ma certo è uno splendido traguardo.Ricordano i familiari, in una...

LA RICORRENZA

Al Santuario della Madonna del Monte un evento festoso da sottolineare, ben sessant’anni di matrimonio. Non è un record, ma certo è uno splendido traguardo.

Ricordano i familiari, in una nota inviata in occasione di questa bella ricorrenza (che sarà festeggiata domani, domenica). Era il 7 settembre 1958, per due persone stupende è una data storica, nel Santuario della Madonna del Monte a Crocetta di Mulazzo, in un incantevole paesaggio da favola, si univano per la vita Nerina Bonzi per gli amici Rina e Roberto Giovannacci.

Rina originaria di Piacenza, invece Roberto nativo di Crocetta per questo è stato scelto questo magico posto per celebrare le loro nozze, Don Pietro Lecchini ne fu il testimonial.

Roberto è molto conosciuto nella zona in quanto terminato il lavoro di commerciante a Piacenza (lasciando in eredità alla figlia Maria Paola il negozio di famiglia, invece l'altro figlio Enrico è un noto grafico pubblicitario), a parte trascorrere buona parte dell'anno a Crocetta, negli anni 70/80 è stato il fautore insieme al famoso zio Umberto della costituzione della riserva faunistica della Madonna del Monte, dove decine e decine di persone riempivano sempre la montagna alla ricerca dei fagiani, lepri, beccacce, cinghiali, riserva molto apprezzata tutt'oggi.

Domenica, nel solito Santuario imbandito a festa, alle 11 sarà celebrata la Santa Messa per ricordare la loro unione di 60 anni. Aggiungono: «60 anni che la Rina sopporta Roberto, se aggiungiamo altri 8 anni di fidanzamento, altro che monumento...»

«Quindi rifacendomi alle parole inviate dal Sindaco Claudio Novoa agli sposi, porgo i più sinceri auguri per questo importante

traguardo ed esempio di vita per tutti. W gli sposi, W i loro cari, W la vita. Vi aspettiamo numerosi insieme a tutta la comunità e gli amici di Crocetta che sempre sono vicini», conclude Massimo Codeluppi a nome dei familiari e amici. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro