Quotidiani locali

fivizzano 

Ex assessore comunale muore a soli 50 anni

Orietta Biondi ha combattuto contro un male incurabile. Negli anni 80, in quota Pci, fu amministratrice a Tresana

TRESANA.Grande cordoglio nella cittadina lunigianese per la scomparsa di Orietta Biondi, cinquantenne tresanese, con un passato nella vita politica attiva, essendo stata negli anni ’80 amministratrice proprio del piccolo Comune, in quota Partito comunista. E sorella dell’attuale consigliere comunale Nello Biondi.

Un male incurabile l’ha strappata troppo presto dall’affetto dei suoi cari, lasciando sgomenti gli abitanti di Tresana che vedevano in lei un punto di riferimento umano, da sempre impegnata per lo sviluppo del proprio territorio e della collettività. Anche il sindaco Matteo Mastrini si è voluto aggregare al momento di profonda tristezza della famiglia con un messaggio affidato ai social network.

“L'amministrazione comunale

si stringe nel cordoglio al consigliere Nello Biondi e alla sua famiglia per la perdita di Orietta. Persona legata alla nostra comunità e alla sua tradizione sociale e politica, che troppo presto ci ha lasciato”, ha scritto il primo cittadino sui social network. —

 

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro