Quotidiani locali

la notte dei pianeti 

Naso all’insù e occhi alla luna Gli astrofili “spiegano” il cielo

Per la straordinaria eclissi di questa sera i Gam allestiscono tre postazioniIniziative, dalle 21.30 alle 23.30, in tutta la provincia. L’ingresso è libero

MASSA. Non sarà una tipica eclissi lunare come quella vista lo scorso 31 gennaio. Quella di stasera sarà una vera e propria magia visibile ad occhio nudo, e meglio ancora se attrezzati con un binocolo.

Dalle 21.30 alle 23.33 sarà a “portata di sguardo” semplicemente dando un'occhiata al cielo, che per l'occasione farà da palcoscenico naturale allo spettacolo. L'evento, che gran parte del mondo sta aspettando – il fenomeno sarà osservabile anche nel resto d'Europa, in Asia, Australia, Antartide, Africa, Medio Oriente, nell'Oceano Pacifico Atlantico e in America del Sud - si inserisce direttamente in quelli importanti accaduti in data 27 luglio. Unico perché non riguarderà solo l’allineamento della Luna, del Sole e della Terra, ma anche di Marte, nel punto più distante dal Sole e vicinissimo alla Luna tanto da renderla rossa come nelle migliori canzoni della tradizione napoletana. E anche Venere, Giove e Saturno saranno estremante ben visibili.

Se state decidendo se seguire l'evento dalla spiaggia o in montagna, unico requisito suggerito dagli esperti è quello di esigere postazioni rigorosamente poco illuminate. E dal litorale fino al Castello Malaspina, sono in tanti ad essersi organizzati per poter godere della serata. Per osservare al meglio quella che è stata anche definita la “Notte dei pianeti”, il Gam, Gruppo Astrofili Massesi, realizzerà tre postazioni di osservazione pubbliche nella provincia di Massa - Carrara. Oltre a quella consueta del planetario di Marina di Carrara, esperti Gam con telescopi saranno presenti in piazza Bad Kissingen a Marina di Massa e a Zum Zeri dalle 20.45 alle 00.45. La partecipazione alle iniziative è libera ed eventuali contributi volontari, a discrezione dei partecipanti, saranno destinati alla costruzione dell'osservatorio astronomico comunale a Massa. Solo la partecipazione all'osservatorio di Zeri sarà a numero

chiuso, perché è prevista una piccola escursione notturna con guida per raggiungere la cima di una montagna vicina. L'organizzazione per questo evento è curata dall'associazione “Farfalle in cammino” di Pontremoli ed è possibile prenotare un posto chiamando il numero 3488097918. — C.P..

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro