Quotidiani locali

nuove cure 

Massa, tutti in sella al dottor Asino per curare i bimbi autistici

A San Carlo il centro nello spazio Cà Vecchia che pratica l’originale terapia. L’ideatrice è la psicologa Elisa Colle, gli animali fanno da facilitatori di relazione

MASSA

Impiegato tradizionalmente per trasportare carichi pesanti, nominato per indicare qualcuno che non si distingue per brillantezza negli studi. Ma l'asino oggi potrebbe avere la sua rivincita. Grazie all'onoterapia, una co-terapia di supporto alla medicina e alla psicologia tradizionale che consiste in interventi di mediazione con l'animale per educare e rieducare alla relazione e alla comunicazione.

In questa terapia, infatti, l'asino assume il ruolo di “facilitatore alla relazione”. Un percorso di riavvicinamento al mondo degli animali e della natura che è particolarmente salutare per i bambini affetti da disturbo dello spettro autistico e per le persone che soffrono di depressione. A San Carlo, la dottoressa Elisa Colle, oltre a gestire l'azienda agricola La Cà Vecchia, pratica l'onoterapia con cinque asini: Carletto, Merlino, Mercoledì, Flora e Sancho. Attività nata grazie alle sue due passioni: l'amore per gli animali e il desiderio di aiutare le persone.

«Dopo una laurea in psicologia e un master a Genova in pet therapy - spiega la dottoressa - ho costituto una mia associazione, la Musicanti di Brema, della quale sono presidente. Ho iniziato così».

L'asino, in questa terapia, è al centro delle attività, ma la cornice è fondamentale. «È il contesto in cui è inserito che fa la differenza, all'aria aperta. Queste attività hanno l'obiettivo di migliorare

la qualità della vita». I costi sono contenuti. Agli interessati si chiede di sottoscrivere la tessera dell'associazione, del costo di 15 euro, poi, in base al percorso che si rende necessario, l'associazione delinea un piano con diverse sessioni del costo di circa 10-15 euro l'una. —

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro