Quotidiani locali

Gabriel Garko regista, sopralluogo in cava per il suo film

Bussa alla cava museo Fantiscritti e si presenta: "Sono Gabriel Garko e vorrei visitare il posto". La grande sorpresa

CARRARA. Ha telefonato, come tutti i turisti presentandosi semplicemente così: «Salve sono Gabriel Garko e vorrei visitare le cave». La chiamata è arrivata a Walter Danesi della cava museo Fantiscritti.

E l’attore è arrivato in cava ieri mattina, in jeans e maglietta bianca, accompagnato dal collega Gabriele

Rossi, protagonista di molte fiction su Rai uno e anche del Grande Fratello vip, ultima edizione.

Garko girerà un film documentario, come regista, nella cava della cooperativa Canalgrande: tornerà in città quindi con la troupe a fine mese.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro