Quotidiani locali

la protesta

Incidente in cava, si ferma il settore del marmo

Otto ore di sciopero e alle 9,30 un corteo nel cuore della città

CARRARA. ll settore del marmo si ferma. Otto ore di sciopero sono state proclamate per martedì 15
con una manifestazione che toccherà il cuore della città.Il concentramento è fissato alle 9 e 30 in piazza D’Armi a Carrara.

"Non si può assistere ancora a tragedie come questa, non è la fatalità ma ancora il mancato rispetto delle più elementari norme di sicurezza- si legge nella nota sindacale che annuncia lo sciopero provinciale e la mobilitazione dell’intero settore - Le cave che non rispettano e non fanno rispettare le norme sulla sicurezza devono essere

fermate". E' la nota firmata da Cgil, Cisl e Uil di Massa Carrara.
«Serve il rispetto della legalità, anche in relazione alla correttezza delle procedure amministrative, il nostro compito - concludono - è quello di combattere lo sfruttamento e la negazione dei diritti dei lavoratori».

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro