Quotidiani locali

Gabbani si racconta: il presente, il successo e i progetti

"Il 2018 è l'anno giusto per riposarmi, comincerò a lavorare a un nuovo disco". E lancia un appello: "A me piacerebbe suonare dalle mie parti, invitatemi"

CARRARA. Un 2018 di tutto riposo, pensando e lavorando al nuovo album. E un appello alla sua città: "Io verrei volentieri a suonare qui, ma mi devono invitare". Francesco Gabbani ha chiuso il suo anno migliore, almeno dal punto di vista del successo, e ora vuole riprendere fiato per prepararsi alla nuove sfide.

L'INTERVISTA LIVE NELLA REDAZIONE  DEL TIRRENO DI MASSA

C'è tanta carne al fuoco nell'intervista concessa al Tirreno. "È stato un anno incredibile, non ci aspettavamo un risultato del genere". Intanto c'è stata la conquista di un pubblico molto ampio, grazie in particolare al successo di "Occidentali's Karma" che ha raggiunto un numero di persone notevole. Ma c'è di più: "Il pubblico però ha capito che faccio cose che sono diverse dalla forma di canzone tipicamente ironica e sarcastica".

Sulla strada, prima del riposo e delle meritato stop, c'è l'appuntamento al Mandela Forum del 20 gennaio prossimo. Una data ancora non sold-out, con qualche biglietto libero. "Mi dedicherò alla scrittura di un disco nuovo e quanto prima possibile troverò il modo di farlo uscire".

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik