Quotidiani locali

Massa

"Sei bello", e gli portano via il Rolex

Il barbiere è stato ammaliato d adue avvenenti ragazze, poi gli è sparito l'orologio

Massa. Due belle ragazze, vestite bene. Hanno visto il parrucchiere davanti all’ingresso del suo negozio, pochi minuti prima della chiusura, e gli hanno fatto un sacco di complimenti. Poi lo hanno abbracciato calorosamente. Mentre Franco Buffa cercava di liberarsi da quella stretta, loro lo hanno lasciato e sono corse verso una Golf di colore nero che stava aspettando poco distante. E si sono dileguate.

L’uomo è rimasto qualche secondo intontito da quello che era successo, poi ha fatto il gesto di guardare l’ora per capire se era arrivato il momento di abbassare la saracinesca. E si è accorto che era sparito il Rolex d’oro. Ennesimo colpo, ennesima rapina. Stavolta a Turano, sull’Aurelia. Ma sempre in pieno giorno. Davvero incredibile.«Erano due belle ragazze - racconta il barbiere - e mi hanno riempito di complimenti. Non mi hanno lasciato il tempo di rendermi conto di quello che stava succedendo, mi sono letteralmente saltate addosso e hanno iniziato ad abbracciarmi. Poi all’improvviso se ne sono andate, ma io non ho neppure sospettato quello che avevano fatto; soltanto quando ho guardato l’ora ho capito che mi avevano portato via il Rolex. Ci tenevo a quell’orologio, avevo fatto tanti sacrifici per acquistarlo e adesso non ce l’ho più.

Purtroppo non ho visto nemmeno la targa della Golf ai carabinieri l’ho detto. Spero soltanto che le prendano perché mi dispiace molto».E la pattuglia che è accorsa ha iniziato subito a cercare l’auto. La pista seguita dai militari è ben precisa: acquisire le immagini della telecamera di videosorveglianza della farmacia che si trova nei pressi del negozio di Buffa. Se l’occhio elettronico è riuscito a immortalare la vettura di colore nero allora il cerchio si potrebbe stringere presto. Anche perché la sensazione è che siano le stesse persone che hanno colpito in un’agenzia immobiliare

qualche giorno fa, portando via uno Zenith di valore all’anziano padre della titolare. Anche ieri mattina la banda dell’orologio è andata a colpo sicuro, segno che sapevano che al polso del barbiere c’era un oggetto prezioso. E hanno atteso che fosse da solo per portargli via il Rolex. (d.d.)

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie