Menu

Calcio, la Carrarese piega lo Spezia in rimonta. Scontri tra ultras nel prepartita

I toscani si aggiudicano il match al 43' del secondo tempo grazie ad un rigore di Corrent. Scontri tra ultras nel pre-partita: uno steward resta ferito dallo scoppio di un petardo. Bombe carta fatte esplodere alla stazione di Avenza

CARRARESE-SPEZIA 2-1

LA CRONACA DELLA GARA.
Al 37' del primo tempo lo Spezia passa in vantaggio a Carrara: mischia in area della Carrarese dopo una punizione, Bianco è il più lesto. La gara è equilibrata. Al 17' del secondo tempo, pareggio della Carrarese su rigore, trasformato da Gaeta, e concesso per fallo di Murolo su Cori. Carrarese in vantaggio al 43' st su rigore, trasformato da Corrent e concesso per fallo su Giovinco di Rivalta

CARRARESE (4-4-2): Nocchi; Piccini, Anzalone, Benassi, Vannucci; Orlandi, Corrent, Taddei, Giovinco, Gaeta (28’ st Merini), Cori (41’ st Pacciardi). A disp. Gazzoli, Pasini, Conti, Ballardini, Belcastro. All. Sottili.

SPEZIA (4-4-2): Russo; Rivalta, Lucioni, Murolo, Ferrini; Madonna, Papini, Bianco (12’ st Buzzegoli), Casoli (37’ st Testini); Iunco (13’ pt Mastronunzio), Evacuo. A disp. Conti, Enow, Lollo, Ferretti. All. Serena.

Arbitro: Andrea Coccia di San Benedetto del Tronto.

Marcatori:
37’ pt Bianco; 19’ st Gaeta (rig.), 43’ st Corrent (rig.).

VIOLENZA ULTRAS NEL PRE-PARTITA.
Uno steward di servizio nel derby Carrarese-Spezia (1ª divisione girone B) è rimasto ferito - ustionato ad una gamba in modo leggero e sotto choc - nello scoppio di un grosso petardo lanciato intorno alle 13,30 all’arrivo del pullman dello Spezia. Stefano, 20 anni, è stato soccorso dal servizio 118, ma le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione. Alle 14,07 entrano in Curva Sud i primi tifosi dello Spezia, accolti da cori di sfottò. Alla stazione sono invece arrivati poco prima delle 14, e fatti salire su pullman dell’Atn.

Altre due bombe carta sono state fatte esplodere alla stazione ferroviaria di Avenza. Secondo gli investigatori, a lanciarle sarebbero stati gli ultras dello Spezia scesi dal treno per raggiungere lo stadio. Si è sviluppato un incendio nei pressi della linea ferroviaria e sono dovuti intervenire i pompieri. Polizia e carabinieri stanno cercando di risalire ai responsabili attraverso i filmati registrati dalle stesse forze dell'ordine.

Lo stadio di Carrara è esaurito: 5.400 spettatori con oltre 1000 supporter provenienti dalla Spezia. La zona dello stadio
è presidiata da un cordone di polizia e carabinieri in assetto antisommossa. Rinforzi sono arrivati dai reparti mobili di Genova e Firenze. Tra le due tifoserie c'è un'accesa rivalità e tutti i derby precedenti (a Carrara mancava la sfida da nove anni) avevano creato problemi di ordine pubblico.

TrovaRistorante

a Massa Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro