Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Anche la figlia di mister Tazzioli nella Filecchio Women neo promossa in serie C

FILECCHIOStupire è difficile, confermarsi lo è ancor di più. Ma in casa Filecchio Women, la promozione in C ha messo le ali a tutto l'ambiente gialloverde. Anzi, a tutto il movimento calcistico...

FILECCHIO

Stupire è difficile, confermarsi lo è ancor di più. Ma in casa Filecchio Women, la promozione in C ha messo le ali a tutto l'ambiente gialloverde. Anzi, a tutto il movimento calcistico femminile, visto che da ottobre in poi al "Rony Stefani" di Ponte all' Ania (la nuova casa di Pieroni e compagne) vestiranno la casacca del Filecchio molte vecchie conoscenze del calcio del capoluogo, con esperienze nella Acf Lucca e nella Lucchese Femminile. Riconfermatissimo mister Michele Mazzanti ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FILECCHIO

Stupire è difficile, confermarsi lo è ancor di più. Ma in casa Filecchio Women, la promozione in C ha messo le ali a tutto l'ambiente gialloverde. Anzi, a tutto il movimento calcistico femminile, visto che da ottobre in poi al "Rony Stefani" di Ponte all' Ania (la nuova casa di Pieroni e compagne) vestiranno la casacca del Filecchio molte vecchie conoscenze del calcio del capoluogo, con esperienze nella Acf Lucca e nella Lucchese Femminile. Riconfermatissimo mister Michele Mazzanti, l'infaticabile direttore sportivo Flavio Stefani è riuscito ad allestire una compagine di tutto rispetto, pescando su un gruppo di ragazze di talento, da affiancare allo zoccolo duro formato da giovani che hanno militato nel vecchio As Barga femminile, nel Bagni di Lucca e nel Ghiviborgo.

I nuovi arrivi sono le lucchesi Elena Manganiello, Tilde Ntseka, Elisa Passaglia e la bomber Irene Pieroni, originaria di San Pietro in Campo e quindi tornata a casa dopo un lungo girovagare in tutta la Toscana. A queste, si aggiungono le confermate Arianna Fazzi, Azzurra Zappelli, Jasmine Franchi, Monica Botti, Veronica Botti, Benedetta Cosimini, Lisa Marchetti, Laura Muzzarelli, Margherita Moni, Matilde Motroni, Nicole Bernardi, Valentina Marigliani, Giulia Paoli, Sara Villani, Virginia Fabbri, Carolina Angeli e Beatrice Donati. Tutte ragazze del comprensorio e molte anche provenienti anche dalla Piana di Lucca, convinte dal progetto Filecchio. Tra le curiosità delle gialloverdi, spicca la presenza in prima squadra di Sonia Tazzioli, figlia d'arte in quanto erede di mister Gino Tazzioli, che negli anni '80 partì da Castelvecchio Pascoli per cercare e trovare gloria in cadetteria con le maglie di Cesena e Bologna, tra le tante indossate prima di affermarsi come uno tra i più quotati allenatori della Serie C. Dulcis in fundo, il Filecchio Women avrà delle squadre giovanili formato da bambine dai 6 ai 13 anni. —