Quotidiani locali

Serie D 

Ghiviborgo nel gruppo E evita la Liguria Tornano i derby d’antan

I gironiLUCCALa Lega nazionale dilettanti ha ufficializzato ieri i gironi di Serie D di tutto il territorio nazionale. Un’attesa durata diversi giorni rispetto alla prassi, visto che negli anni...

I gironi

LUCCA

La Lega nazionale dilettanti ha ufficializzato ieri i gironi di Serie D di tutto il territorio nazionale. Un’attesa durata diversi giorni rispetto alla prassi, visto che negli anni addietro a metà del mese di agosto già erano noti i raggruppamenti con relativo calendario, per poter dare avvio alla prima giornata nella prima domenica di settembre. Con i vari ricorsi in tribunale che hanno coinvolto società di serie D e Lega Pro, eccoci allo slittamento al 30 agosto, per poter dare il via al campionato al 16 settembre. Non ha favorito la scelta dei gironi la strage del Ponte Morandi a Genova, che ha tagliato in due la viabilità della città della Lanterna rendendo difficili eventuali trasferte delle squadre di Ponente verso la Toscana e la parte est della Liguria. Il GhiviBorgo è stato inserito nel girone E (20 squadre), insieme a tutte le altre rappresentanti toscane iscritte al campionato di serie D. Evitate quindi le trasferte oltre Genova nonché, scendendo sotto un punto di vista strettamente tecnico – calcistico evitate avversarie di rilievo assoluto come Sanremese, Sestri Levante e Sanremese, da anni tra le più blasonate della categoria, con budget importanti. Le toscane sono tutte inserite nello stesso raggruppamento: sarà l’occasione dopo diversi anni di vedere antichi derby che da qualche stagione mancavano. Insieme alle formazioni toscane, inserite tre squadre dell’Umbria quali Bastia Umbra, Trestina e Cannara. Quali le formazioni più attrezzate? Il Prato avrà voglia di ritornare tra i professionisti e rappresenta la realtà più blasonata come tifoseria al seguito e storia del club. Idem vorrà fare il Gavorrano, in grado di portare in rosa elementi di spicco provenienti ai dai campionati umbri e laziali. Di tutto rispetto l’Aglianese, neo promossa ma con la mentalità di una grande. Il Ponsacco è la squadra che, secondo gli addetti ai lavori, parte con i favori del pronostico. Ci sono poi i derby della Lucchesia: grande attesa a Bagni di Lucca per il derby con il Viareggio e il Real Forte Querceta,ultima squadra di Guido Pagliuca.

Ecco il girone: Aglianese, Aquila Montevarchi, Bastia

Umbra, Cannara, Gavorrano, Ghivizzano Borgoamozzano, Massese, Pianese, Ponsacco, Prato, Real Forte Querceta, San Donato Tavernelle, Sangimignano, Sinalunga, Seravezza Pozzi, Trestina, Tuttocuoiuo, Viareggio. Nei prossimi giorni il calendario. —

MICHELE CITARELLA

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro